Dl Infrastrutture: Bonavitacola (Regioni), più risorse per adeguati controlli nei servizi aggiuntivi

CONDIVIDI

lunedì 27 settembre 2021

Vanno avanti le audizioni in Commissione Trasporti e Ambiente sul DL Infrastrutture.
Dopo le associazioni di categoria (ne avevamo parlato qui), è stata la volta della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Fulvio Bonavitacola, Vicepresidente della Regione Campania e coordinatore della commissione Infrastrutture e trasporti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ha affrontato alcuni temi cruciali tra cui risorse, personale e modalità di controllo.

Audizioni DL Infrastrutture: la posizione di Fulvio Bonavitacola (Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome)

“La norma prevista dal provvedimento che consente di utilizzare le risorse, destinate ai servizi aggiuntivi, previste dal Decreto Sostegni Bis, anche per il controllo delle misure di prevenzione della diffusione del Covid-19 è condivisibile, ma non sufficiente a garantire adeguati controlli da parte delle aziende. Occorre un incremento delle risorse per i servizi aggiuntivi sia della quota da destinare ai controlli, sia della parte necessaria a compensare i mancati ricavi, così come è indispensabile stanziare risorse anche per il 2022. Infine un cenno anche alla regolamentazione delle zone ZTL, attualmente regolata solo per i centri urbani: è opportuno prevedere l’estensione delle classiche zone ZTL anche ad ambiti intercomunali in zone che insistono su più comuni, o Province o Regioni nel caso di aree di particolar pregio naturalistico, culturale o sociale o per motivi legati alla salute e all’inquinamento”.

Tag: infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Approvato il decreto Mims: nuove misure per infrastrutture e trasporti più efficienti e sostenibili

Migliorare il sistema infrastrutturale e la qualità dei servizi di mobilità per rispondere in modo innovativo alle esigenze delle persone, delle imprese e dell’ambiente.  Il...

Liguria: Free To X attiva una nuova stazione di ricarica elettrica sulla A12

Free To X, società del gruppo Autostrade per l’Italia, dedicata allo sviluppo di servizi avanzati per la mobilità,  attiva una nuova stazione di ricarica ad alta potenza per...

Garantire sicurezza e continuità di strade e infrastrutture: accordo MIMS-ENEA-INGV

Mettere in campo le tecnologie più avanzate per rafforzare la sicurezza di strade e ferrovie del nostro Paese e garantire la continuità delle infrastrutture nazionali e dei servizi di...

Dal Cipess via libera a investimenti per 23mld: tra i progetti anche il potenziamento della linea adriatica

''Con il solo contratto di Programma Rfi sblocchiamo investimenti da qui al '26 per oltre 23 miliardi di euro con l'obiettivo di garantire al Paese rilancio, lavoro, mobilità sostenibile e...

Emergenza siccità: assegnati 27mln di euro alle Autorità di Bacino e alle Zone Economiche Speciali

Via libera alla ripartizione di 27 milioni di euro tra le Autorità di Bacino distrettuale e le Zone Economiche Speciali (ZES) per la realizzazione di opere idriche per fare fronte...

Esodo estivo: grandi partenze nel weekend, registrato traffico intenso

 Il fine settimana appena trascorso, contrassegnato dal bollino rosso, è stato caratterizzato dalle grandi partenze di fine luglio per gli spostamenti di media e lunga...

Divieti camion Tirolo: chiusura dei percorsi alternativi nelle date del dosaggio

Il Tirolo dispone nuove limitazioni al traffico. Il provvedimento riguarda alcune strade alternative e si collega al sistema di dosaggio già attivo per i mezzi pesanti sulla A12 per...

A16 Napoli-Canosa: sospesi i cantieri per agevolare l'esodo estivo

Per agevolare gli utenti negli spostamenti verso le località turistiche, Autostrade per l’Italia ha predisposto un calendario di interruzione dei lavori dei cantieri, sulla base...