Logistica: inaugurato un nuovo polo Ceccarelli Group a Pradamano (Udine)

CONDIVIDI

lunedì 13 giugno 2022

Un nuovo Polo logistico a Pradamano in provincia di Udine: lo ha inagurato Ceccarelli Group mettendo in campo un investimento di 500 mila euro per ristrutturare un immobile in disuso di 8 mila e 100 metri quadri coperti.

L'azienda oprativa nel trasporto e logistica con base a Udine, ma sedi anche a Milano, Trieste, Padova e Prato, ha puntato infatti sulla riqualificazione di un immobile in disuso da anni per venire incontro a un mercato in crescita esponenziale.

L'apertura del nuovo polo di Pradamano, arriva dopo quella di Tavagnacco, con la nuova sede di Transfriuli, la divisione industriale trasporti dell'azienda friulana, il raddoppio della sede di Padova e la prossima apertura di un altro polo nel Carnia Industrial Park di Tolmezzo. 

"Qui – ha spiegato il presidente di Ceccarelli Group, Luca Ceccarelli – accorperemo i nostri attuali poli logistici in un unico spazio, così da soddisfare la richiesta esistente, ma anche ampliare l'offerta logistica per la committenza. La pandemia aveva già dimostrato quanto logistica fosse punto debole e nel 2021 abbiamo rilevato l'intrinseca fragilità della supply chain. In questo scenario di incertezza – ha proseguito – siamo quindi chiamati ad essere ancor più responsabili delle nostre azioni, abbiamo il dovere di immaginare il futuro, di guardare verso l'orizzonte e non dove poggiamo i piedi e trasmettere voglia e passione in tutto quello che facciamo". 

Al taglio del nastro, oltre al presidente del Gruppo, Luca Ceccarelli, alla vicepresidente, Mariarosa Zermano e all'amministratore delegato, Gabriel Fanelli, c'erano anche l'assessore regionale alle Attività produttive e Turismo, Sergio Emidio Bini, il sindaco di Pradamano, Enrico Mossenta, e il presidente di Confapi Fvg, Massimo Paniccia.

Tag: logistica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Fai-Conftrasporto: avviati i lavori per il nuovo Piano della logistica

Iniziati a Milano i lavori per il nuovo Piano della logistica con la presenza degli stakeholder del settore. Lo ha comunicato il presidente Fai-Conftrasporto (Federazione degli Autotrasportatori...

Carlo De Ruvo è il nuovo presidente di Confetra

Rinnovavamento dei vertici politici per Confetra. Per il prossimo triennio Carlo De Ruvo sarà il nuovo Presidente. Lo ha eletto l’Assemblea confederale che a settembre nominerà...

Supply chain: ecco le nuove figure professionali richieste dal mercato

In un mercato in piena evoluzione, caratterizzato da grandi margini di incertezza, che tipo di professionalità vengono richieste dalla supply chain per gestire una situazione così...

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...

Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare. Le due realtà partecipate...

La figura della logistica entra per la prima volta nel Codice civile

Per la prima volta nella storia della Repubblica viene introdotta la figura della logistica all’interno del Codice civile. La Camera ha approvato in via definitiva il D.L 36/2022 sul PNRR (A.C....

Intermodalità e flessibilità: le strategie della logistica per affrontare la crisi internazionale

Covid, aumento del costo dei noli, difficoltà di approvvigionamento, guerra in Ucraina: negli ultimi due anni il settore trasporti e logistica ha dovuto fronteggiare difficoltà...

Porto di Trieste: via al nuovo collegamento ferroviario con la Slovenia

“Il porto di Trieste si caratterizza per essere una piattaforma ferroviaria totale. Ormai non esiste nessun terminal nel nostro scalo che non sviluppi treni sia di tipo tradizionale sia...