Droni: accordo di collaborazione tra Enac e Città di Torino

lunedì 16 settembre 2019 16:50:04

La Città di Torino e l’Enac svilupperanno insieme un’attività di collaborazione per la sperimentazione dell’uso dei droni nell’ambito urbano coinvolgendo il mondo accademico, della ricerca e dell’industria. La collaborazione, che segue un protocollo d’intesa tra le due amministrazioni, ha lo scopo di promuovere la ricerca e l’innovazione nel campo degli aeromobili a pilotaggio remoto e sviluppare nuovi modelli di servizio smart city, a basso impatto ambientale, per migliorare la qualità di vita dei cittadini attraverso l’utilizzo intelligente delle innovazioni tecnologiche emergenti. Il modello validato attraverso l’attività di regolazione dell’Enac potrà essere replicato su altre realtà nazionali.
Nell’ambito dell’attività di Torino City Lab, come aree di testing dei droni sono state individuate il Parco Dora (DoraLab) e il parco Stura. Grazie alla collaborazione con Tim e con il Politecnico di Torino – Dipartimento di ingegneria meccanica e aerospaziale (Dimeas), verranno sperimentate con l’ausilio della connessione 5G applicazioni riconducibili a concetti di smart city che prevedano l’utilizzo di droni. Lo scopo è lo sviluppo di nuove competenze e servizi per migliorare la qualità della vita all'interno delle città aumentando il valore economico e sociale del nostro ecosistema. Ma non solo: importante sarà anche la semplificazione delle procedure amministrative e lo sviluppo di un nuovo quadro normativo che supporti l’evoluzione tecnologica e la sicurezza del settore, favorendo il benessere dei cittadini.
"L’accordo con il Comune di Torino - ha commentato il vice direttore generale dell’Enac Alessandro Cardi – rappresenta un’occasione per costruire nuovi modelli cooperativi tra l’Ente e le amministrazioni locali per l’affermazione di attività innovative e di sperimentazione. Tale contesto è essenziale per l’attuazione pratica dei recenti indirizzi emersi in ambito europeo, Commissione e EASA, per lo sviluppo dei servizi di mobilità con droni in ambienti tipo smart city”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Istituzioni

Altri articoli della stessa categoria

MIT: per la Sardegna operativi solo voli in continuità territoriale. Nessuna limitazione per la Sicilia

martedì 2 giugno 2020 20:45:07
Il decreto firmato oggi dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli contiene nuove disposizioni per il trasporto aereo per i...

Enac e Politecnico di Torino insieme per la sicurezza del volo

mercoledì 20 maggio 2020 09:18:36
Il Politecnico di Torino è stato selezionato dall’Enac per il finanziamento di due assegni di ricerca biennali indirizzati a giovani neo laureati...

Enac: pubblicate le linee guida per la ripresa del traffico negli aeroporti

martedì 19 maggio 2020 10:10:37
L’Enac ha pubblicato sul proprio sito le “Linee Guida per la ripresa del traffico negli aeroporti, a partire dalla Fase 2”, a conclusione del...

Enac: precisazione in merito a bozza Regolamento su tempi di volo e di servizio del personale navigante

venerdì 15 maggio 2020 15:27:31
L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha diffuso una breve nota per alcune precisazioni in merito alle notizie apparse su alcuni organi di stampa...

Decreto Rilancio: le misure per Alitalia e il trasporto aereo

giovedì 14 maggio 2020 10:43:41
Importanti novità anche per il settore aereo nel Decreto Rilancio, approvato ieri dal Consiglio dei ministri. Partiamo da Alitalia, per cui è...