Autostrade, Brescia: ecco il nuovo svincolo per la direttissima A35 Brebemi

lunedì 13 novembre 2017 15:51:43

In concomitanza con la barriera autostradale di Castegnato nell'area di Brescia, è stata inaugurata l'interconnessione diretta tra A35 Brebemi e A4 nel collegamento autostradale direttissimo tra Brescia e Milano. Il nuovo tracciato, inaugurato con 3 mesi di anticipo rispetto al cronoprogramma di progetto, ha una lunghezza di circa 5,6 km e partendo dall'intersezione tra la A35 e la S.P.19, collega direttamente le autostrade A35Brebemi e A4. All'evento erano presenti anche il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, il presidente emerito di Intesa Sanpaolo Giovanni Bazoli, il presidente Aiscat Fabrizio Palenzona e il presidente Brebemi Francesco Bettoni. 

"E' un'opera molto importante che dà piena funzionalità alla Brebemi, e che permette spostamenti più rapidi ed una logistica  più semplice - ha detto Graziano Delrio -. E' un'opera che seppur non enorme è utilissima e darà una grande funzionalità al sistema autostradale italiano che stiamo potenziando privilegiando le gare, le tariffe sotto controllo e gli investimenti".

"In questi primi tre anni di vita, malgrado la mancanza del collegamento diretto con il sistema autostradale nazionale verso Brescia, la A35 Brebemi è comunque costantemente cresciuta in termini di transiti, ad oggi aumentati del 163% rispetto a quelli registrati nel primo semestre dell'apertura nel 2014. - si legge in una nota della società Brebemi -. Ha liberato dal traffico i Comuni dell'area interessata dall'infrastruttura (il traffico pesante sulla A35 è circa il 30% del totale) riducendo i tempi di percorrenza e le emissioni di CO2 e ha valorizzato il territorio dal punto di vista turistico, culturale, eno-gastronomico e soprattutto economico".

L'infrastruttura, attiva dal 23 luglio 2014, ha un'estensione di 62,1 km a cui sono state aggiunte la stazione di esazione di Castegnato e le rampe di interconnessione con l'autostrada A4. L'autostrada è quindi raggiungibile dalla città di Brescia attraverso l'autostrada A4 prendendo la nuova rampa di uscita dopo Brescia Ovest in direzione 'A35 Milano - Linate', la Tangenziale Sud di Brescia e la SP19 oppure utilizzando la nuova A21 (Corda Molle). I caselli dell'autostrada sono sei: Chiari Ovest, Calcio, Romano di Lombardia, Bariano, Caravaggio e Treviglio. Superato l'ultimo casello di Treviglio, ci si immette nell'A58 Tangenziale Est Esterna Milano (TEEM) che consente all'A35 Brebemi di raggiungere la A1 all'altezza di Melegnano, la A4 all'altezza di Agrate, Linate e l'Area Metropolitana di Milano tramite due svincoli, a destra, Pozzuolo Martesana e a sinistra Liscate, che sboccano rispettivamente sulla SP103 Cassanese e sulla SP14 Rivoltana.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Connettere l'Italia: Fillea e Filt-Cgil, consolidare la ripresa con un accordo sulla qualità del lavoro

mercoledì 21 febbraio 2018 16:41:41
"Un accordo quadro tra ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e parti sociali, datoriali e sindacali confederali e delle due categorie, che contenga...

Anas e sindacati firmano un accordo per garantire legalità e sicurezza negli appalti

mercoledì 21 febbraio 2018 16:55:48
Implementare un efficace sistema di informazioni e relazioni sindacali per contrastare la criminalità organizzata e tutelare l'occupazione e la...

In Toscana 12 milioni di euro per mettere in sicurezza le strade regionali

martedì 20 febbraio 2018 14:40:19
Con 12 milioni di euro la Regione Toscana interverrà anche quest'anno per rendere più sicure le arterie di viabilità in carico a Province...

Friuli Venezia Giulia: inaugurato nuovo tratto per la ciclovia Udine-Salt-Povoletto

lunedì 19 febbraio 2018 11:51:35
Taglio del nastro ieri mattina per il tratto Udine-Salt-Povoletto della Ciclovia Fvg 4 (Udine-Cividale). Attraverso due interventi sostenuti dalla Regione...

Toscana: col Mise accordi per 250 mln di investimenti in progetti di ricerca e sviluppo

lunedì 19 febbraio 2018 14:44:40
100 milioni di euro di investimenti e circa 240 nuovi posti di lavoro. E' il valore delle intese sottoscritte questa mattina al Ministero dello Sviluppo...