Sostenibilità: consegnati 10 nuovi veicoli elettrici a Bolzano

giovedì 6 febbraio 2020 16:21:26

La Provincia di Bolzano rafforza la mobilità green. Consegnati 10 nuovi veicoli elettrici con cella a combustibile, prima flotta di questo genere in Italia.

I veicoli saranno noleggiati a lungo termine a una decina di utenti: fra questi anche la Giunta provinciale altoatesina, che intende assumere un ruolo modello in tema di mobilità sostenibile.

I veicoli sono stati acquistati dalla società di trasporto pubblico SASA - che già conta nella sua flotta 5 bus a idrogeno - nell'ambito del progetto LIFEalps promosso dalla Commissione Europea e coordinato dall'Istituto Innovazioni Tecnologiche IIT.

Quelle consegnate oggi sono 10 auto elettriche con cella a combustibile modello Hyundai Nexo e rappresentano la prima flotta di questo tipo in Italia. Vanno ad aggiungersi alle prime 10 auto di questo tipo acquistate in provincia nel 2013, andando così a costituire una delle più consistenti flotte a emissioni zero esistenti a livello locale.
"Tocca a noi di dare il buon esempio e dimostrare che guidare a zero emissioni è possibile" ha detto il presidente della Provincia Arno Kompatscher in occasione della consegna ufficiale delle chiavi dei nuovi veicoli. Gli altri destinatari delle auto sono enti o aziende pubbliche (Eurac Research, Alperia, A22, IDM, Centro sperimentale Laimburg) ma anche aziende private (Microtec, Camping Moosbauer).

"Abbiamo investito con impegno e convinzione per raggiungere il nostro primato nel settore dell'idrogeno e il know how di cui oggi disponiamo nel settore della mobilità sostenibile" ha rimarcato Kompatscher. "L'idea è quella di condividere questo know-how con le provincie limitrofe ma anche con altre realtà nazionali ed europee. Stiamo pensando a un piano condiviso per la Mobilità a idrogeno a livello di Euregio, l'obiettivo è trovare nuove strategie per gestire la sfida del traffico sull'asse del Brennero" ha precisato il presidente. Obiettivo a medio termine è quello di trasformare l'Alto Adige "in una green region, unendo la protezione del clima alla salute e la qualità di vita dei cittadini", così  Kompatscher.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Trasporto pubblico Torino: nella primavera 2021 in servizio i primi 50 bus elettrici

Il Comune di Torino ha approvato le modalità di erogazione a GTT dei quasi 31 milioni di euro assegnati dal Governo alla Città di Torino lo scorso mese di aprile: 11 milioni e 500mila...

Via libera alla linea elettrica Rapallo-Santa Margherita Ligure-Portofino

Si è svolta questa mattina la prima conferenza operativa in vista dell’elettrificazione totale della linea tra Rapallo-Santa Margherita e Portofino tra i dirigenti di Atp Esercizio, il...

Camion: giovedì 21 maggio divieto di circolazione sull'Autobrennero per festività austriaca

Divieto di circolazione giovedì 21 maggio sull'Autostrada del Brennero A22, tra Vipiteno e il confine di stato in direzione nord per i mezzi adibito al trasporto di cose di peso superiore...