PSA: nuova gamma di furgoni elettrici dal 2020. Entro il 2025 elettrificata l'intera gamma veicoli commerciali leggeri

giovedì 7 novembre 2019 15:37:26

Furgoni compatti 100% elettrici sul mercato dal 2020. Saranno lanciati da Groupe PSA, il gruppo industriale francese a cui appartengono i marchi automobilistici Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall Motors.

Peugeot Expert, Citroën Jumpy, Opel Vivaro e Vauxhall Vivaro saranno proposti con 2 livelli di autonomia: 200 o 300 km. Il 100% della gamma VCL di Groupe PSA e dei suoi derivati autovetture sarà elettrificata a partire dal 2021.

Dal 2019, tutti i nuovi modelli lanciati da Groupe PSA propongono una motorizzazione o al 100% elettrica o ibrida ricaricabile, con l'obiettivo di avere tutta la gamma autovetture e veicoli commerciali leggeri del Gruppo elettrificata nel 2025. Nel contesto della crescente urbanizzazione, i furgoni compatti di nuova generazione di Groupe PSA sono stati progettati sulla base della piattaforma multi-energia EMP2, che offre una mobilità con zero emissioni di CO2 per il trasporto delle persone con le versioni autovetture e per il trasporto di merci con le versioni veicoli commerciali, legati soprattutto allo sviluppo delle attività di e-commerce.

"Groupe PSA continua l'elettrificazione della sua gamma VCL con le versioni elettriche dei suoi furgoni compatti per clienti professionisti e privati - ha detto Xavier Peugeot, Direttore della Business Unit Veicoli Commerciali di Groupe PSA -. La gamma non scende a compromessi in termini di prestazioni e permetterà di rafforzare la nostra leadership in Europa in questo segmento. Nel 2021, il 100% della nostra gamma VCL e i suoi derivati autovetture saranno elettrificati".

Nel 1° semestre 2019, nel segmento dei VCL in Europa, Groupe PSA possiede una quota di mercato del 24,7%. Le versioni al 100% elettriche dei furgoni compatti dei quattro marchi saranno assemblate nello stabilimento di Hordain (regione Alta Francia) e saranno dotata di una catena di trazione elettrica assemblata nello stabilimento di Trémery (regione Grand Est). Le versioni elettriche proporranno 2 livelli di autonomia: 200 km1 nel ciclo WLTP dotato di una batteria da 50kWh, 300 km1 nel ciclo WLTP dotato di una batteria da 75 kWh.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Automotive Dealer Day 2020: in Italia elettrico fuori dal podio a favore di ibride benzina e diesel

Controrivoluzione delle alimentazioni tradizionali, in recupero sull’ibrido a spese dell’elettrico. È quanto emerge dall’annuale Automotive Customer Study di Quintegia che...

Sostenibilità: Scania presenta la prima gamma di veicoli totalmente elettrici. Autonomia fino a 250 km

Scania ha presentato oggi nel corso di un evento online la sua prima gamma di veicoli elettrici. I nuovi veicoli ibridi plug-in ad alte prestazioni e quelli totalmente elettrici, saranno inizialmente...

Audi gamma ibrida plug-in: dalla berlina al Suv per conquistare la mobilità contemporanea

Audi si prepara a conquistare la mobilità contemporanea con la tecnologia ibrida plug-in spaziando dalla berlina Audi A6, all’ammiraglia Audi A8, passando per i SUV Audi Q5 MY20 e Audi...