Seta rinnova la sua flotta con 80 nuovi mezzi Euro 5 e 6

venerdì 8 aprile 2016 14:28:34

La Società Emiliana Trasporti Autofiloviari (Seta), gestore del servizio di trasporto pubblico locale di Modena, Reggio Emilia e Piacenza, rinnova la sua flotta con un investimento da quasi 12 milioni di euro e  80 nuovi mezzi di categoria euro 5 e 6 in arrivo per la seconda metà del 2016. 

"Il rinnovo della flotta è un elemento prioritario per l'azienda, sia per ridurre i costi di esercizio e di manutenzione, sia per garantire maggior comfort e sicurezza agli utenti ed al nostro personale in servizio. Inoltre, i nuovi mezzi a ridotte emissioni inquinanti andranno a sostituire altrettanti autobus di vecchia fabbricazione, contribuendo così a ridurre l'impatto ambientale del servizio di trasporto pubblico in misura significativa", ha affermato il Presidente di Seta, Vanni Bulgarelli.

I 32 mezzi suburbani di categoria Euro 5, a bassa percorrenza che potranno essere immessi in servizio già a partire dal prossimo inverno, verranno comprati direttamente da Seta, mentre altri 34 mezzi urbani di categoria Euro 6 arriveranno grazie alla gara regionale congiunta tra Seta, Tper, Tep e Start, attualmente in corso. La gara, inoltre, prevede un'opzione per ulteriori 14 mezzi, facoltà di cui Seta intende avvalersi.

"Gli investimenti in mezzi e tecnologie rappresentano una delle linee principali di intervento del nostro Piano industriale e con questo stanziamento di 12 milioni di euro Seta conferma la propria determinazione a cogliere ogni opportunità ed ogni disponibilità di risorse da destinare in tal senso. Il rinnovo sostanziale della nostra flotta richiederebbe interventi straordinari, di portata ben superiore a quello che possiamo attualmente permetterci. In questo caso utilizzeremo i fondi recuperati con il consuntivo dell'esercizio 2015, mentre per il 2016 confidiamo di poter impiegare nuove risorse aggiuntive che potranno derivare dall'aumento dei volumi di vendita di biglietti ed abbonamenti, nonché dal previsto adeguamento tariffario", ha concluso Bulgarelli. 


Barbara Gherardi 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Ripartire veloci: dalla Regione Lazio 2 miliardi per opere pubbliche, viabilità e mobilità sostenibile

venerdì 5 giugno 2020 17:07:21
Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha presentato il piano di investimenti da 2 miliardi di euro per l’avvio di opere pubbliche in tutto...

Trasporto passeggeri, Sais Trasporti: ripartono i collegamenti interregionali

giovedì 4 giugno 2020 13:06:02
Ripartono i collegamenti interregionali di SAIS Trasporti, dopo quasi tre mesi di interruzione forzata dovuta all’emergenza Covid-19. Viaggi confortevoli...

Lazio, Fase3 mobilità: fino a 150 euro per l’acquisto di biciclette nei Comuni sotto i 500 mila abitanti

giovedì 4 giugno 2020 16:02:01
La Regione Lazio ha stanziato 1 milione di euro per finanziare voucher destinati all’acquisto di biciclette normali e a pedalata assistita per i...

Lazio, Fase3 mobilità: necessaria per entrare/uscire dalla regione la misurazione della temperatura

mercoledì 3 giugno 2020 10:57:15
In vista della riapertura dei confini regionali prevista da oggi, con la conseguente possibilità per i cittadini di qualunque regione italiana, di...

Milano, Fase3 mobilità: incentivi per l'acquisto di scooter, auto e veicoli commerciali a basso impatto ambientale

mercoledì 3 giugno 2020 12:29:48
Il Comune di Milano vara un piano di contributi per privati e imprese che vogliano sostituire o acquistare nuovi veicoli a basso impatto ambientale allo scopo...