Nuovi bus Atac: da agosto in arrivo i primi dei 70 prodotti da Industria Italiana Autobus

martedì 21 luglio 2020 14:13:13

Entreranno in servizio da agosto i primi 70 nuovi bus che fanno parte della fornitura da 328 mezzi acquistati da Roma Capitale nel 2019, per rinnovare e potenziare la flotta Atac. Anche questi mezzi, come i 227 nuovi bus in servizio dall’estate scorsa, sono prodotti da Industria Italiana Autobus (IIA) che ha portato avanti la sua attività anche nel periodo dell’emergenza sanitaria.
La fabbrica aveva riavviato la produzione nel dicembre scorso proprio grazie alla commessa capitolina, di gran lunga la maggiore per la società per l’intero 2020.

Nello stabilimento campano di Fiumeri (AV) sono pronti all’immatricolazione 42 nuovi bus e altri 28 sono in produzione. Questa prima fornitura sarà completata entro le prime settimane di settembre.

In aggiunta ai 328 bus ordinati nel 2019, nei giorni scorsi Roma Capitale ha effettuato l’ordine anche per i primi 62 autobus che fanno parte della nuova flotta da 82 mezzi acquistati grazie all’ultima variazione di bilancio.

“A partire da agosto inizieranno ad arrivare sulle nostre strade i primi dei 70 nuovi mezzi per la flotta Atac, ai quali se ne aggiungeranno altri 258 nel periodo successivo. Oltre 600 nuovi bus su strada in poco meno di due anni – ha dichiarato la sindaca, Virginia Raggi –. Un risultato importante che corona gli sforzi fatti da questa Amministrazione per risanare l’azienda del trasporto pubblico di Roma e che permette a una grande società come IIA di aumentare la sua produzione in Italia e assumere nuovo personale anche in un momento delicato come quello attuale. Per questa fornitura abbiamo investito oltre 100 milioni di euro di risorse proprie di Roma Capitale. Grazie ai 328 mezzi che arriveranno quest’anno e agli altri acquistati in autofinanziamento da Atac, entro il 2021 potremo contare su oltre 700 nuovi bus su strada, molti dei quali saranno impiegati per potenziare i collegamenti in periferia”.

“Il percorso di risanamento di Atac prosegue a pieno ritmo – ha aggiunto l’assessore alla Città in movimento, Pietro Calabrese –. Una rivoluzione epocale. Oggi abbiamo realizzato un altro risultato importante: nuovi mezzi a supporto della flotta Atac e una fabbrica di nuovo pienamente operativa grazie anche al salvataggio dell’azienda pubblica di trasporto più grande d'Europa. Presentiamo i nuovi bus che saranno a servizio della nostra città e che, nei prossimi mesi, andranno a migliorare i collegamenti, soprattutto nelle zone più periferiche di Roma. Investimenti importanti a beneficio dei cittadini”.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico, 7 mln euro per la filovia di Ancona e oltre 470 mln per quella di Genova

venerdì 7 agosto 2020 10:44:14
Via libera dalla Conferenza unificata al Decreto proposto dalla Ministra De Micheli che prevede l’erogazione di circa 7 milioni di euro da destinare al...

Trasporto pubblico locale nella Fase3: il 10 agosto vertice tra Conferenza delle Regioni e i ministri Boccia, Speranza e De Micheli

venerdì 7 agosto 2020 14:22:45
Si terrà il prossimo 10 agosto l'incontro chiesto con urgenza dalla Conferenza delle Regioni per un confronto sull'organizzazione...

Abruzzobus: nel fine settimana torna il pullman che collega Roma al Parco Nazionale d'Abruzzo

venerdì 7 agosto 2020 18:31:38
Torna il pullman dei Parchi. Da domani, 8 agosto, e fino al 13 settembre Abruzzobus collegherà Roma con i comuni del Parco Nazionale d’Abruzz...

Emilia Romagna: nuove campagne per la sicurezza stradale e sensibilizzazione degli utenti

giovedì 6 agosto 2020 16:24:13
“L’educazione stradale è una priorità, l’obiettivo è sempre la ‘vision zero’: zero morti sulle...

Regione Umbria: 7 milioni di euro per percorsi pedonali e ciclabili e sistemi di accesso ai centri storici

giovedì 6 agosto 2020 18:00:28
“Il paesaggio e i borghi dell’Umbria sono un patrimonio di valore assoluto, che hanno la nostra massima attenzione. Nell’ottica di favorire...