Manovra: Anfia, Federauto e Unrae rinnovano l'allarme contro la tassa sulle auto

mercoledì 19 dicembre 2018 10:32:20

"La nuova riformulazione del bonus-malus presentata oggi in Commissione al Senato, dimostra che ad essere colpite non saranno solo le auto di grossa cilindrata”. Lo scrivono le associazioni del settore ANFIA, FEDERAUTO e UNRAE, rinnovano il grido d’allarme al Governo, al Parlamento e ai consumatori, sugli impatti che la misura in discussione avrà sul settore automotive. Le analisi della misura nella sua nuova riformulazione evidenziano come, ad essere colpite dal malus, non saranno solo le autovetture di lusso o di grossa cilindrata, "peraltro già assoggettate ad una gravosa imposta quale il superbollo, ma anche moltissimi modelli ampiamente diffusi sul mercato, molti con una fascia media di costo sul quale l’aggravio di una tassa di 1.100 € appare veramente irragionevole".


"Gli impatti della misura considerata dimostrano, inoltre, che il “malus” è di gran lunga superiore rispetto alla necessità di copertura del “bonus”. Una misura così strutturata, appare pertanto socialmente iniqua, poiché richiede ad un’ampia fascia di cittadini un importante sforzo economico per finanziare l’acquisto di pochi veicoli. Riteniamo al contrario di fondamentale importanza lo stanziamento previsto a supporto delle infrastrutture di ricarica, a nostro avviso il primo necessario passo che il Paese deve fare per creare le condizioni abilitanti per lo sviluppo della mobilità elettrica".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporti, Dell’Orco: ampliamento ecobonus e micromobilità in arrivo

venerdì 24 maggio 2019 10:32:34
Novità in arrivo per i trasporti. Le annuncia il sottosegretario alle infrastrutture e trasporti Michele Dell'Orco sui social “A brevissimo Danilo...

Atac: 19.000 sanzioni ad aprile. Controllati oltre 10 mila passeggeri al giorno

martedì 21 maggio 2019 10:14:05
  Elevato il 32% di sanzioni in più rispetto ad aprile 2018. Nei primi quattro mesi del 2019 multe in crescita del 44%. Proseguono i risultati...

Marinobus protagonista con Hyperbus, il primo hackathon a bordo di un bus

martedì 21 maggio 2019 12:05:02
Marinobus ha sponsorizzato Hyperbus, il primo hackathon a bordo di un bus. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Pugliesi a...

Sharing e-mobility: a Bergamo il servizio "Muoviti Controcorrente" attivo dal primo giugno

lunedì 20 maggio 2019 17:10:08
Bergamo accetta la sfida della mobilità sostenibile e inaugura in città, a partire dal prossimo 1° giugno, il servizio di sharing e-mobility...

Elezioni europee 2019, l’impegno di Flixbus per incentivare la partecipazione al voto

venerdì 17 maggio 2019 11:12:39
In vista delle Elezioni europee 2019 Flixbus incentiva la partecipazione al voto con l’iniziativa flixtimeimvoting dedicata ai suoi...