Enel X consolida la partnership con Bird: più semplice noleggiare e ricaricare monopattini elettrici

venerdì 26 giugno 2020 11:33:16

Con l’emergenza sanitaria che ci ha costretti a rivedere molte abitudini, anche legate ai trasporti e agli spostamenti, la micromobilità si sta affermando progressivamente come alternativa rapida e sostenibile al trasporto tradizionale.

Enel X e Bird consolidano la propria collaborazione per offrire ai clienti l’opportunità di avere un’esperienza di mobilità completamente integrata, inserendo all’interno dell’app JuicePass di Enel X una sezione dedicata al servizio di noleggio degli oltre 5mila monopattini elettrici Bird presenti in diverse città italiane: Torino, Roma, Milano, Verona, Rimini e Pesaro.

“La partnership con Bird ci permette di offrire agli utenti di JuicePass un’esperienza unica di spostamento in ambito urbano e una valida alternativa ai mezzi di trasporto tradizionali grazie alla quale è possibile anche alleggerire i flussi di traffico delle nostre città – ha dichiarato Alberto Piglia, responsabile e-Mobility di Enel X. Contribuendo alla diffusione della micromobilità aggiungiamo un ulteriore tassello alla strategia di Enel X che punta alla continua diffusione della mobilità sostenibile a livello globale”.

“Il nostro obiettivo è quello di fornire una soluzione dell'ultimo miglio che combinata con i veicoli elettrici e il trasporto pubblico renda le città più vivibili e sicure per tutti – ha dichiarato Cristina Donofrio, general manager di Bird Italia –. La collaborazione con Enel X aiuterà le persone a spostarsi più facilmente attraverso i monopattini di Bird”.

Gli utenti di JuicePass di Enel X, una volta individuato dalla mappa il monopattino più vicino, verranno reindirizzati direttamente all’app di Bird per prenotare e utilizzare i mezzi. Chi guida un veicolo elettrico potrà parcheggiarlo e fare il pieno di energia presso i punti di ricarica accessibili attraverso JuicePass, proseguendo i propri spostamenti su un monopattino Bird.
Una volta concluso il percorso, il monopattino dovrà essere parcheggiato in un luogo sicuro che non ostacoli la viabilità dei pedoni e dei veicoli; per l’utilizzo è previsto un costo iniziale per sbloccare il mezzo e una tariffa al minuto. La soluzione studiata da Enel X e Bird è un ulteriore tassello della collaborazione tra le due aziende annunciata lo scorso anno in occasione dell E-Prix di Formula E di Roma.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Piste ciclabili: a Parma al via i cantieri per tre nuovi tratti sull’asse Nord-Sud

La rete di piste ciclabili sul territorio del Comune di Parma, che si estende per 137 chilometri, si arricchisce di tre nuovi tratti che verranno realizzati in viale Rustici, via Pastrengo e via...

Le strategie del Gruppo FS per la sostenibilità

Autofinanziamento con green bond, treni a basso consumo energetico e riciclabili, infrastrutture integrate e sempre meno impattanti per creare valore economico e sociale da condividere con il...

Bicipolitana: via alla realizzazione della rete di ciclabili per i comuni dell'hinterland di Bologna

Entra nel vivo la realizzazione della Bicipolitana bolognese, che collegherà il capoluogo ai 12 Comuni dell’hinterland (Anzola dell’Emilia, Calderara di Reno, Casalecchio di Ren...