Atac: nessuna criticità nel servizio di superficie e sulla metro nel primo giorno di ripresa delle scuole

Le rilevazioni effettuate da Atac da inizio servizio a metà mattinata in questo primo giorno di riapertura delle scuole indicano che l'attività si è svolta regolarmente sia in superficie che in metropolitana, non riscontrando criticità.

In superficie sono state realizzate tutte le corse previste lungo le linee scolastiche, grazie anche all'utilizzo per il servizio delle nuove 70 vetture arrivate in questi ultimi giorni che hanno abbattuto notevolmente le segnalazioni di guasto. Non si sono registrati assembramenti significativi.

Situazione sotto controllo anche in metropolitana. Fra le 7 e le 9 del mattino il numero di viaggiatori si è mantenuto ampiamente al di sotto del limite dell'80% - pari a 960 viaggiatori per treno - previsto dalle normative. Sulla metro A, che è la linea più frequentata, l'affollamento medio è stato infatti di circa 400 persone per treno, pari al 33% della capienza dichiarata dal costruttore, con una presenza media per vagone di circa 60 persone. Il picco di presenza massima registrata per treno è stata di circa 600 persone, pari al 50% della capienza dichiarata dal costruttore.

Il numero delle validazioni registrate, nell'orario considerato, è stato di 55.862, in lieve aumento rispetto alle 51.522 validazioni registrate il 10 settembre scorso, quando è stato raggiunto il picco di validazioni degli ultimi mesi, con un incremento percentuale di circa l'8%.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Trasporto pubblico locale: 19 nuovi bus nella flotta TUA

Ulteriori 19 autobus di ultima generazione, prodotti dall'italiana Iveco, sono entrati a far parte della flotta mezzi di TUA, l'azienda di Trasporti della Regione Abruzzo. Nella ripartenza –...

Airbus: presentati tre nuovi concept di aeromobili a emissioni zero

Airbus ha presentato tre concept per il primo aeromobile commerciale al mondo a emissioni zero, che potrebbe entrare in servizio entro il 2035. Ognuno di questi concept – spiega l’azienda...

Leonardo: l’Austria sceglie l’AW169M

Nuovo successo per Leonardo. Il ministero della Difesa austriaco ha annunciato di aver scelto l’AW169M per sostituire la flotta di vecchi Alouette III da collegamento e trasporto leggero in...

ADV