Allarme smog: niente pioggia al Nord, scatta lo stop ai veicoli più inquinanti

giovedì 19 ottobre 2017 11:31:34

Dal 17 ottobre sono entrate in vigore in Lombardia le misure antismog di 1° livello nei Comuni delle Province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Mantova, Monza e Brianza e della Città metropolitana di Milano. Le misure di 1° livello scattano in caso di 4 giorni consecutivi di superamento del limite giornalieri di PM10.
Sul fronte trasporti i provvedimenti comportano misure come lo stop alle autovetture private diesel uguali o inferiori a Euro 4, ma anche lo stop ai veicoli commerciali Euro3. A questa pagina, il dettaglio delle limitazioni in atto.

Ecco l'elenco dei Comuni superiori ai 30.000 abitanti e degli altri Comuni che progressivamente stanno aderendo a titolo volontario:
Città metropolitana di Milano: Comune di Milano, Paderno Dugnano, Rozzano, Cernusco sul Naviglio, Pioltello, Cologno Monzese, Bollate, Cinisello Balsamo, Corsico, Legnano, San Donato Milanese, Rho, Segrate, Sesto San Giovanni, San Giuliano Milanese e Abbiategrasso; Provincia di Monza: Comune di Monza, Brugherio, Cesano Maderno, Desio, Limbiate, Lissone, Seregno; Provincia di Bergamo: Comune di Bergamo; Provincia di Brescia: Comune di Brescia, San Zeno Naviglio; Provincia di Cremona: Comune di Cremona; Provincia di Mantova: Comune di Mantova; Provincia di Lodi: Comune di Lodi.
La verifica dei superamenti avviene nelle giornate di lunedì e giovedì, le cosiddette “giornate di controllo”, con attivazione e revoca delle limitazioni nelle giornate di martedì e venerdì. Tutti i Comuni, anche quelli inferiori ai 30.000 abitanti, possono aderire al provvedimento regionale, su base volontaria.

A Torino limitazioni alla circolazione scatteranno da mercoledì 18 ottobre con lo stop ai diesel inferiori all'euro 5.
Quindi, le autovetture private ad alimentazione diesel con classe emissiva inferiore ad euro5 non potranno circolare in città dalle ore 8 alle ore 19 tutti i giorni, festivi compresi. Anche per i mezzi commerciali ad alimentazione diesel il blocco è confermato fino alla classe euro 4, ma con orario 8,30-14 e 16-19 dal lunedì al venerdì, 8.30-15 e 17-19 il sabato e nei giorni festivi.



© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Mobilità integrata: arriva Nugo, la nuova App per acquistare tutti i biglietti dell’itinerario scelto

venerdì 22 giugno 2018 15:00:40
Arriva Nugo, l'App che semplifica l'acquisto dei biglietti relativi ai mezzi di trasporto relativi a tutto l'itinerario di viaggio. Nugo rappresenta la...

Metropolitana Sassari: intesa Regione-Comune per l'estensione

giovedì 21 giugno 2018 10:59:17
Intesa tra la Regione Sardegna e il Comune di Sassari sull’estensione della metropolitana della città. L’assessore dei Trasporti Carlo...

Scioperi: 2448 proclamazioni nel 2017, nei trasporti stop 1 giorno su 23

giovedì 21 giugno 2018 17:50:28
Si acuiscono le conflittualità in materia di trasporti come evidenzia la relazione sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali presentata...

L'Autorità di regolazione dei trasporti presenta il 5° Rapporto annuale. Al centro sostenibilità e multimodalità

mercoledì 20 giugno 2018 16:04:13
La mobilità come “un bene in sé, che ha natura economica ed è oggetto di tutela giuridica”. Così ha definito il settore...

Trasporti: Rapporto Art, aumentano i passeggeri dei bus extraurbani del +249,5%

mercoledì 20 giugno 2018 18:02:26
Boom di passeggeri sui bus extraurbani: tra il 2015-2016 si registra un +249,5%. Lo rivela l'Autorità di regolazione dei Trasporti (Art)...