Trieste: 29 novembre sciopero generale dei lavoratori, possibili disagi per i trasporti

CONDIVIDI

venerdì 22 novembre 2019

La segreteria regionale USB, settore trasporti, ha aderito allo sciopero generale dei lavoratori proclamato per venerdì 29 novembre. L’agitazione potrebbe determinare anche a Trieste disagi e interruzioni del servizio di trasporto pubblico locale.

Lo sciopero, della durata di 24 ore, interesserà sia il personale viaggiante (conducenti, controllori e verificatori) che quello tecnico e amministrativo. Tra le 6 e le 9 e le 13 e le 16 saranno ad ogni modo garantiti tutti i collegamenti.

Lo sciopero è stato indetto - si legge in una nota - "per la chiusura degli impianti a carbone e di tutte le fonti inquinanti, per la conversione ecologica delle aziende ad alto consumo energetico; per la bonifica di tutte le aree utilizzate negli anni come discariche di materiale tossico; per lo sviluppo di un'agricoltura il più possibile a km. 0 e che assicuri condizioni dignitose di lavoro e salario; per una legge di stabilità che finanzi la crescita e lo sviluppo della pubblica amministrazione come strumento eco-compatibile di programmazione e garanzia; per un sistema di mobilità che scoraggi il trasporto su gomma e incentivi i sistemi su rotaia; per lo sviluppo della raccolta differenziata e il superamento di tutti i sistemi inquinanti di smaltimento dei rifiuti; per il diritto delle popolazioni a essere sempre consultate su installazioni e interventi che riguardano il proprio ecosistema; per l'abolizione del Testo Unico sulla Forestazione del 2018”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trieste: primo attracco commerciale al nuovo terminal multifunzionale HHLA PLT Italy

Attivato il servizio scalo commerciale presso HHLA PLT Italy a Trieste. Sabato 20 marzo 2021, attraccherà la prima nave da carico RoRo, “Ulusoy 14”. Si tratta del primo scalo...

Ernst & Young: come il Covid-19 ha cambiato la mobilità italiana

Il Covid-19 ha indubbiamente cambiato la mobilità. Lo ha confermato recentemente anche Ernst & Young, il network mondiale di servizi di consulenza, nel suo terzo White Book, il rapporto...

TPL Linea: gara europea per rinnovo parco mezzi e nuovi autisti per l'azienda di trasporto pubblico di Savona

TPL Linea ha lanciato ufficialmente la gara europea per il rinnovo del parco mezzi ed entro l’anno assumerà anche tre nuovi autisti a tempo indeterminato. Dopo il potenziamento del...

Porto di Trieste: D'Agostino,è necessario investire in ottica sostenibile

"Abbiamo parlato dell'aumento del traffico del Porto di Trieste nell'ottica della sostenibilità, per cui se dobbiamo fare una serie di investimenti insieme a soggetti privati, già...

ANM School: a Napoli 9 linee di Bus riservate agli studenti collegate a Scuole e Università

Via libera del Comune di Napoli ad "ANM School”, una nuova linea di intervento dedicata esclusivamente agli studenti con l'obiettivo di contribuire alla battaglia contro il Covid-19 e...

Trieste: presentato il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile

La Giunta Municipale di Trieste ha presentato il nuovo “Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) e Rapporto Ambientale”, di cui è stata relatrice l'assessore delegato...

Regione FVG: in futuro più integrazione tra trasporto pubblico e bicicletta

"Il nuovo contratto di servizio del trasporto pubblico locale vigente in regione offre prospettive concrete di sviluppo del trasporto intermodale Tpl e bicicletta, via mare e via gomma, per il...

Trieste: ex Ferriera diventa polo logistico. Al via piano di riconversione

Firmato in Prefettura a Trieste l’Accordo di programma per l’attuazione del progetto di riconversione industriale della Ferriera. L’accordo mira a rilanciare il comprensorio...