Auto e giovani: un'indagine di Aretè rivela gusti e scelte di millennials e zoomer

CONDIVIDI

lunedì 8 marzo 2021

I giovani amano l’auto, guidano una vettura con motore tradizionale ma ambiscono a un elettrico a buon mercato: sono questi i dati principali che emegono dall’ultima instant survey dal titolo “Millennials e Zoomer quale è il loro rapporto con l’auto e la mobilità”, condotta da Areté per indagare sul campo come la pandemia stia modificando i consumi di mobilità delle generazioni “Y” (i nati tra il 1981 e il 1995, i cosiddetti Millenials) e “Z” (nati dopo il 1995, cosiddetti Zoomer).

Auto: cosa preferiscono i giovani?

Nel dettaglio, l’auto resta il mezzo di trasporto preferito: oltre 6 su 10 la scelgono per gli spostamenti abituali (64%), mentre il 13%, anche durante la pandemia, si affida ai mezzi pubblici, l’8% si muove quasi esclusivamente a piedi, il 6% si serve abitualmente dei servizi di sharing (auto in primis e poi monopattino, bicicletta e scooter). In 9 casi su 10 millennials e zoomer guidano un’auto con motore endotermico ma ben il 60%degli intervistati dichiara che la propria prossima auto sarà elettrificata, per non inquinare (54%) e per risparmiare su consumi e manutenzione (40%). La propensione verso l’elettrificato, però, va in contrasto con il budget a disposizione: metà del campione si dichiara disposto a spendere “solo” tra i 6.000 e i 15.000 euro, mentre il 39% si dice disponibile a investire un capitale superiore ai 21.000 euro.

Ma come millennials e zoomer si informano sulle auto e procedono all'acquisto?

Il 74% utilizza l’online per una prima ricognizione, il 10% si affida alle riviste specializzate, per l’8% è decisivo il passaparola. Dopo un primo approfondimento online, però, in 8 casi su 10 resta comunque fondamentale il passaggio in concessionaria per effettuare le fasi chiave della trattativa e chiudere il contratto.

Tag: automotive, auto elettriche

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Turchia: le auto ibride elettrificate conquistano il mercato

Secondo i dati della Automotive Distributors Association (ODD), nei primi otto mesi del 2022 le vendite di veicoli elettrici in Turchia sono quasi triplicate rispetto all’anno precedente: nello...

Mercato automotive, cala anche l'usato: -12,6% nei primi sette mesi del 2022

Se il 2021 era stato l’anno d’oro del mercato delle auto usate, non si può dire di certo lo stesso per il 2022. Secondo i dati diffusi da Unrae, infatti, nei primi sette mesi del...

Industria automotive: flessione contenuta a luglio (-3,4%)

La produzione dell’industria automotive italiana di luglio 2022 registra una flessione del 3,4% rispetto a luglio 2021, mentre nei primi sette mesi del 2022 diminuisce del 3,1%. Lo ha...

Mercato auto: ad agosto immatricolazioni positive dopo 13 mesi

Si arresta, dopo 13 mesi consecutivi, il trend negativo che ha caratterizzato il mercato dell’auto, che ad agosto torna in terreno positivo con 71.190 nuove immatricolazioni, pari a una...

Andrea Crespi è il nuovo presidente di Hyundai Italia

C'è un cambio al vertice di Hyundai Italia. Andrea Crespi, entrato in Hyundai nel 2013 con l'incarico di Direttore Generale, è stato nominato Presidente del brand per il mercato...

Servizi di ricarica elettrica in autostrada: l'Art approva le misure per le subconcessioni

L’Autorità di regolazione dei trasporti (ART) ha approvato le misure per la definizione degli schemi dei bandi relativi alle gare cui sono tenuti i concessionari autostradali per gli...

Caro carburanti: l'auto è ancora il mezzo preferito dagli italiani, ma cresce l'attenzione al risparmio

Gli italiani sono preoccupati per il bilancio familiare a causa del caro carburanti ma l’aumento ha impattato solo su una quota ridotta degli automobilisti nella scelta dell’alimentazione...

Turchia: le esportazioni di automobili toccano i 4,6 miliardi di dollari

In base a dati recenti  dell'Associazione degli Esportatori dell'Industria Automobilistica di Uludağ, le esportazioni di automobili della Turchia si sono avvicinate a 4,6 miliardi di dollari...