Aeroporto di Fiumicino: ripartono i voli diretti verso Seoul

lunedì 5 settembre 2022

Con l’inizio di settembre si torna a volare da Roma Fiumicino a Seoul grazie al ripristino del volo diretto operato da Korean Air con un Boeing 777-200 che presenta una nuova configurazione di 36 posti in Business Class e 225 in Economy.

“Siamo estremamente lieti di celebrare l’atteso ritorno di Korean Air – ha dichiarato nel corso della cerimonia di inaugurazione presso il Molo E dello scalo romano Ivan Bassato, Chief Aviation Officer di Aeroporti di Roma –. L’intensificarsi dei collegamenti diretti con Seoul ribadisce la rilevanza del mercato coreano che, non a caso, nel 2019 aveva superato la soglia record di 430.000 passeggeri trasportati. Auspicando di vedere presto la piena ripresa di tali volumi, siamo orgogliosi che Korean Air, storico partner di Aeroporti di Roma, scelga lo scalo di Fiumicino nell’ambito della ricostruzione del proprio network internazionale”.

Inizialmente, la frequenza sarà di tre voli settimanali (martedì, giovedì e sabato) con partenza da Roma Fiumicino alle 21.25 e arrivo a Seoul alle 15.40 del giorno successivo. Il rientro da Seoul sarà negli stessi giorni con partenza dall’Aeroporto di Incheon alle 13.00 con arrivo a Roma nello stesso giorno alle ore 19.30.

“Da oggi colleghiamo di nuovo Roma e Seoul con i Boeing 777-200, un servizio a 5 stelle ed eccellente sicurezza – ha dichiarato Lee Ki Wook, General Manager di Korean Air –. Lo scorso anno è stato il 30° anniversario dell’apertura del volo di Roma. Sono convinto che la ripresa dei voli sarà uno stimolo importante per il futuro e siamo pronti a mostrarvelo.”

La riapertura dell’operatività da Roma dal 1° settembre è il segnale per Korean Air di un ritorno alla normalità e della progressiva riattivazione dei voli intercontinentali del network. Inoltre, conferma l’attenzione della compagnia al mercato europeo e in particolar modo a quello italiano, in vista di un ulteriore rafforzamento delle relazioni commerciali e turisticche tra le due nazioni.

Con oltre 27 milioni di passeggeri trasportati nel 2019, Korean Air attualmente serve 120 città in 43 Paesi nei 5 continenti.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata