Aeroporto di Cagliari: si conferma trend positivo ad agosto

lunedì 6 settembre 2021

Sono stati circa 520 mila i passeggeri in transito all’Aeroporto di Cagliari nel mese di agosto appena concluso, dato che, raffrontato con lo stesso mese del 2020, equivale a un incremento del 37%, avvicinandosi ai valori registrati nel 2019.
Da giugno ad agosto 2021 lo scalo del capoluogo sardo ha visto transitare circa 1.250.000 viaggiatori, numeri che confermano la netta ripresa dei flussi di traffico osservata nel corso dell’anno: i primi otto mesi del 2021 infatti – sottolinea il management di Cagliari Airport – crescono complessivamente del 27% rispetto allo stesso periodo del 2020.

Particolarmente intenso l’ultimo fine settimana di agosto 2021. Il weekend appena trascorso è stato caratterizzato, come da tradizione, da importanti flussi di vacanzieri in rientro. Complessivamente, da venerdì 27 a lunedì 30, i passeggeri in arrivo e partenza all’Aeroporto di Cagliari sono stati circa 74.000.
Nel mese di agosto 2021 si registra la crescita sia dei viaggiatori che si sono mossi sulle direttrici nazionali che di quelli che hanno utilizzato le rotte estere: l’incremento rispetto al 2020 è del 37% su entrambi i segmenti, con il dato nazionale che addirittura supera il valore record registrato nell’agosto 2019.

Soddisfazione per i numeri relativi ai flussi di traffico da parte dei vertici della società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari, che per la Summer ’21 ha messo in campo un’offerta estremamente varia: 85 le città raggiungibili con voli diretti di linea dal capoluogo sardo (di cui 20 nuovi collegamenti), con un mix di rotte internazionali (46, verso 17 Stati) e nazionali, operate da 22 compagnie aeree.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata