Autoscuole: proroga stato di emergenza, chiarimenti su corsi ed esami

venerdì 30 luglio 2021

Con la proroga dello stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021 varata dal Governo, è stata confermata l’efficacia delle disposizioni contenute nel DPCM del 2 marzo 2021 il quale autorizza, in presenza e anche a distanza, lo svolgimento di:

  • corsi abilitanti e prove teoriche e pratiche effettuate dagli uffici della motorizzazione civile e dalle autoscuole per il conseguimento e la revisione delle patenti di guida, delle abilitazioni professionali e di ogni ulteriore titolo richiesto per l’esercizio dell’attività di trasporto;
  • corsi per l'accesso alla professione di trasportatore su strada di merci e viaggiatori, i corsi sul buon funzionamento del tachigrafo;
  • corsi per il conseguimento e per il rinnovo del certificato di formazione professionale per i conducenti di veicoli che trasportano merci pericolose svolti dalle autoscuole e da altri enti di formazione;
  • corsi di formazione e i corsi abilitanti o comunque autorizzati o finanziati dal MIMS.

Per quanto riguarda le proroghe relative a tutti gli altri documenti abilitativi alla guida (come patenti e foglio rosa) consultare la seguente tabella del MIMS.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata