Liguria, A10: esenzione del pedaggio fino alla stazione di Albisola

lunedì 5 luglio 2021

Alleviare i disagi derivanti dai necessari interventi per l’ammodernamento delle infrastrutture autostradali. A questo scopo sono state disposte diverse riduzioni dei pedaggi lungo alcune delle principali arterie autostradali del Paese.

In particolare, dal 5 luglio l’esenzione totale del pedaggio già attiva sui tratti autostradali interessati dal programma di cantierizzazione in atto sulla rete ligure, sarà estesa in A10 fino alla stazione di Albisola.

La misura è stata disposta, come condiviso con il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, in relazione all’avanzamento del programma dei lavori in corso, principalmente sulle gallerie.

Ecco i caselli interessati dall'esenzione

Il nuovo schema di esenzioni – che saranno automaticamente applicate al momento del pagamento indipendentemente dalla modalità utilizzata - prevede pertanto la gratuità del pedaggio per percorsi con origine e destinazione tra i caselli di Ovada, Masone, Albisola, Celle Ligure, Varazze, Arenzano, Genova Prà, Genova Pegli, Genova Aeroporto, Genova Ovest, Genova Bolzaneto e Genova Est. Rimane attiva l’esenzione del 50% del pedaggio tra i caselli di Genova Est, Genova Nervi, Recco e Rapallo.

L’agevolazione su tali tratte è riconosciuta anche per i transiti dei veicoli, in uscita e in entrata ai suddetti caselli, con origine/destinazione i caselli dell’A7 da Vignole Borbera, dell’A12 da Sestri Levante.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata