Masutti (RFI): trasporto ferroviario al centro della mobilità del futuro

giovedì 20 maggio 2021

"Il trasporto ferroviario, intrinsecamente sostenibile, può e deve dare un contributo fondamentale alla costruzione della mobilità del futuro". Lo ha detto Anna Masutti, presidente di Rete Ferroviaria Italiana, nel corso di un webinar dell'Osservatorio Economico e Sociale Riparte l'Italia.

Masutti ha spiegato che per garantire l'effettiva realizzazione dei progetti rispondendo alle esigenze di semplificazione e tempi brevi, Rfi ha previsto assunzioni fino a 1.000 nuovi addetti, un rafforzamento del presidio sul processo autorizzativo, un rafforzamento della società per il supporto alla committenza sotto il profilo tecnico e nelle attività negoziali e la presenza di Commissari straordinari.

Gli interventi che Rfi metterà in campo per contribuire al rilancio del Paese e alla transizione green e digitale del suo sistema di mobilità, sono molteplici e prevedono il rafforzamento "dell'intermodalità tra territori e modalità di trasporto, l'estensione della connettività e delle prestazioni dell'AV realizzando infrastrutture diverse per le esigenze di ciascun territorio".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata