Veicoli elettrici: accordo Renault- Enel X per sviluppare la rete domestica di ricarica

mercoledì 12 maggio 2021

Una ricarica domestica per i veicoli elettrici semplice e sicura è possibile? La nuova collaborazione Renault- Enel X risponde a questa domanda.

Si chiama "Renault E-charge Home" il pacchetto di soluzioni di ricarica integrate e all-inclusive.

I clienti possono scegliere tra 3 diversi pacchetti “chiavi in mano”, che variano in base alla potenza della JuiceBox Pro Cellular di Enel X: “E-Charge Home 3” con JuiceBox da 3,7 kW, “E-Charge Home 7” con JuiceBox da 7,4 kW ed “E-Charge Home 22” con JuiceBox da 22 kW.

La JuiceBox Pro Cellular di Enel X è la stazione di ricarica domestica intelligente, dotata di regolazione dinamica della potenza per evitare sovraccarichi della rete elettrica e per consentire funzionalità di smart charging. Grazie alla connessione WI-FI e Bluetooth è possibile pianificare e monitorare le operazioni di ricarica da remoto tramite l’app JuicePass di Enel X.

Previsto il sopralluogo a domicilio

Le soluzioni includono inoltre servizi studiati con Enel X per assistere il cliente in tutte le fasi della customer journey: sopralluogo a domicilio per verificare l’adeguatezza dell’impianto elettrico e la fornitura di energia elettrica, e prestare consulenza su eventuali interventi necessari, aumenti di potenza contrattuale, autorizzazioni condominiali; installazione della JuiceBox e collegamento al contatore elettrico; assistenza tecnica da remoto tramite un Contact Center dedicato; garanzia di 2 anni e manutenzione straordinaria.

Le soluzioni “E-Charge Home” sono compatibili con tutti i modelli elettrici e ibridi plug-in della gamma Renault E-TECH: Twingo E-Tech Electric, Zoe E-Tech Electric, Kangoo E-Tech Electric, Master E-Tech Electric, Captur E-Tech Plug-in Hybrid e Mégane E-Tech Plug-in Hybrid.

A titolo d’esempio, Renault Zoe con JuiceBox da 7,4 kW effettua una ricarica completa in una notte e con JuiceBox da 22 kW in 3 ore. Renault Twingo Electric con JuiceBox da 7,4 kW effettua una ricarica completa in 4 ore e con JuiceBox da 22 kW in 1 ora e mezza. In occasione del lancio di “E-Charge” i clienti accederanno a un’offerta esclusiva sul veicolo al cuore della sua gamma 100% elettrica: Renault Zoe E-Tech Electric.

Chi acquisterà Renault Zoe entro il 30 giugno, infatti, potrà avere “E-Charge Home 7” (JuiceBox Pro Cellular di Enel X da 7,4 kW, inclusi sopralluogo, installazione standard, assistenza tecnica da remoto, 2 anni di garanzia e manutenzione straordinaria) a 600 euro iva inclusa. In alternativa, chi non possiede un box auto, potrà beneficiare dell’offerta “E-Charge Street 7”, un voucher da 695 kWh di energia (corrispondenti a circa 4mila km) per la ricarica pubblica, da utilizzare attraverso l’app JuicePass di Enel X, o l’apposita card. Nell’offerta sono compresi anche due anni di servizio illimitato per la prenotazione delle infrastrutture di ricarica.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata