Volotea presenta l’offerta di voli per le vacanze natalizie: nuovo collegamento Genova-Parigi

venerdì 9 ottobre 2020 09:22:52

Volotea ha annunciato il lancio della sua nuova offerta commerciale per le vacanze natalizie 2020, che vede il vettore impegnato a rafforzare il suo network in Italia, Francia e Spagna e che proprio a Genova si traduce nell’avvio di un nuovo collegamento alla volta di Parigi Charles de Gaulle e nell’incremento delle frequenze sulle rotte già disponibili, in particolare Palermo e Catania, che vedono due voli al giorno in numerose date tra dicembre e gennaio. Presso lo scalo ligure, Volotea propone, durante le festività natalizie, un totale di 6 rotte: per l’estero la novità Parigi Charles de Gaulle, disponibile dal 20 dicembre 1 volta a settimana e dal 27 dicembre con 2 frequenze settimanali, e 5 in Italia (Cagliari, Catania, Napoli, Palermo e Lamezia Terme) pari a circa 28.500 posti in vendita (+15% rispetto allo stesso periodo 2019).
Sempre per il periodo natalizio, la compagnia spagnola ha annunciato in tutto il suo network l’avvio di 10 nuovi collegamenti e maggiori frequenze sulle sue rotte classiche. Volotea scenderà in pista, a livello internazionale, con 143 rotte, 60 delle quali in esclusiva, pari a più di mezzo milione di posti in vendita, con un aumento del 33% nella sua offerta, rispetto allo stesso periodo 2019.
Nei Paesi in cui opera, Volotea, che ha reso disponibile la sua offerta per volare dal 17 dicembre 2020 all’11 gennaio 2021, ha rimodulato il proprio network puntando molto sui collegamenti domestici che rappresentano l’82% dei posti offerti nei mesi più freddi. La compagnia, di pari passo con l’incremento della frequenza delle sue rotte invernali, ha annunciato 10 nuove connessioni, ognuna delle quali prevede 2 voli a settimana.
Oltre al volo Genova-Parigi, per quanto riguarda il mercato italiano, durante le festività natalizie Volotea opererà anche il collegamento Verona-Barcellona.

“Non potremmo essere più entusiasti nel condividere questa notizia così positiva: lanciamo oggi la nostra nuovissima offerta che si concretizza, a Genova, con l’avvio della nuova rotta alla volta di Parigi – ha dichiarato Valeria Rebasti, commercial country manager Italy & Southeastern Europe di Volotea –. Come già successo durante la scorsa estate, vogliamo consentire ai nostri passeggeri di pianificare al meglio i propri spostamenti durante i mesi invernali, aiutandoli a ricongiungersi con le famiglie e gli amici lontani, approfittando delle prossime vacanze natalizie o di uno short break. Abbiamo lavorato duramente per offrire le migliori opzioni di volo, incrementando le nostre frequenze, creando nuovi collegamenti e 5/6 mantenendo invariati i più elevati standard di salute e sicurezza. Vogliamo che i passeggeri si sentano sicuri ogni volta che decideranno di viaggiare con noi”.

“Siamo estremamente soddisfatti per questa novità – ha dichiarato Paolo Odone, presidente dell’Aeroporto di Genova –. Questo volo consentirà ai liguri di visitare la capitale francese durante le festività natalizie, ma anche a tanti turisti francesi di visitare la nostra regione. Siamo certi che questo collegamento sarà un successo e che Volotea deciderà di proseguire questa esperienza anche in futuro, aggiungendo stabilmente Parigi al già lungo elenco di destinazioni servite dal Cristoforo Colombo”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Aeroporti di Roma: concluso lancio del primo Green Bond per 300 milioni di euro

Si è concluso con richieste per oltre 12 volte l’offerta, il collocamento del primo Green Bond di Aeroporti di Roma, dedicato a investitori istituzionali. L’operazione –...

Donne e mare: parte un progetto per una partecipazione più attiva

Accrescere la presenza delle donne nel settore marittimo in Ue. È questo l’obiettivo che si pongono in una dichiarazione congiunta ECSA e ETF WESS, le organizzazioni delle parti sociali...

Monopattini: Comune di Roma sospende autorizzazione al servizio a operatori inadempienti

Il Dipartimento Mobilità e Trasporti del Comune di Roma ha sospeso per 15 giorni il servizio di alcuni operatori di monopattini in sharing per il mancato rispetto delle regole...