Trasporto pubblico: Atp Esercizio presenta a Sestri Levante i nuovi bus ibridi

martedì 29 ottobre 2019 14:31:59

Sono stati presentati a Sestri Levante i primi due mezzi a motorizzazione elettrica di Atp Esercizio che dalla prossima settimana saranno attivi su una delle linee più importanti del levante: quella che collega Casarza a Chiavari via Sestri Levante. I bus sono prodotti negli stabilimenti Iveco, si tratta di due bus “Urbanway” tipo “Hybrid high value”; sono lunghi 12 metri e hanno un’altezza di 3.40 metri. Il sistema di alimentazione elettrico e di propulsione "hybrid drive" è progettato per rispondere ai bisogni di rendimento, di emissioni e di durata delle condizioni di trasporto pubblico più esigenti.
Il motore diesel (a cilindrata ridotta) Euro 6 funziona al fine di produrre l'elettricità per il motore elettrico di trazione. Praticamente il motore diesel serve per la carica delle batterie. L'azionamento ibrido è fornito dal motore a combustione interna Iveco Tector 7 Euro VI da 6,7 litri con 210 kW e un motore elettrico di trazione da 120 kW.

Gli autobus sono di tipo ibrido elettrico e assicurano un consumo di carburante per veicolo ridotto del 30% e, rispetto agli autobus con solo motore diesel, anche le emissioni di CO2 ridotte del 30%, una quantità pari a 35 tonnellate di anidride carbonica in meno all’anno.

“Attualmente, oltre 1.500 di questi autobus ibridi operano in tutto il mondo”, spiega Roberto Rolandelli, direttore operativo di Atp che sta seguendo la messa in strada dei mezzi. I freni sono sicuri, con impianto pneumatico con due circuiti indipendenti, con sistema EBS/ABS ed in aggiunta ASR e dispositivo di blocco veicolo a porta aperta, mentre il sistema di rallentamento prevede il comando tramite leva del pedale del freno. Il veicolo è anche a pianale ribassato per permettere di inclinare il lato destro del veicolo per consentire un accesso più comodo. 
La rampa disabili: situata sulla porta centrale in prossimità della postazione carrozzina, mentre oltre alle normali dotazioni di estintori il veicolo è equipaggiato con un impianto fisso di estinzione (sistema antincendio fogmaker) a nebulizzazione d'acqua. Sul fronte dei consumi la funzione “Arrive & Go”, con il motore a combustione spento e zero emissioni, opera a velocità del veicolo fino a 20 km orari, ovvero avvicinandosi e partendo da una fermata dell'autobus e da un semaforo.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Ripartire veloci: dalla Regione Lazio 2 miliardi per opere pubbliche, viabilità e mobilità sostenibile

venerdì 5 giugno 2020 17:07:21
Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha presentato il piano di investimenti da 2 miliardi di euro per l’avvio di opere pubbliche in tutto...

Trasporto passeggeri, Sais Trasporti: ripartono i collegamenti interregionali

giovedì 4 giugno 2020 13:06:02
Ripartono i collegamenti interregionali di SAIS Trasporti, dopo quasi tre mesi di interruzione forzata dovuta all’emergenza Covid-19. Viaggi confortevoli...

Lazio, Fase3 mobilità: fino a 150 euro per l’acquisto di biciclette nei Comuni sotto i 500 mila abitanti

giovedì 4 giugno 2020 16:02:01
La Regione Lazio ha stanziato 1 milione di euro per finanziare voucher destinati all’acquisto di biciclette normali e a pedalata assistita per i...

Lazio, Fase3 mobilità: necessaria per entrare/uscire dalla regione la misurazione della temperatura

mercoledì 3 giugno 2020 10:57:15
In vista della riapertura dei confini regionali prevista da oggi, con la conseguente possibilità per i cittadini di qualunque regione italiana, di...

Milano, Fase3 mobilità: incentivi per l'acquisto di scooter, auto e veicoli commerciali a basso impatto ambientale

mercoledì 3 giugno 2020 12:29:48
Il Comune di Milano vara un piano di contributi per privati e imprese che vogliano sostituire o acquistare nuovi veicoli a basso impatto ambientale allo scopo...