Firenze, trasporto pubblico: contributi prorogati fino a fine anno

martedì 6 agosto 2019

Prorogati fino al 31 dicembre i contributi per gli abbonamenti del trasporto pubblico locale della città di Firenze. Lo ha deciso l’Amministrazione cittadina, dopo l’entrata in vigore del nuovo sistema tariffario regionale.

Con questo rimborso diretto vengono azzerati gli aumenti dell’anno scorso, soprattutto per quanto riguarda gli studenti.

Requisiti necessari

Possono chiedere al Comune di Firenze il rimborso della differenza di costo dell’abbonamento annuale al servizio di TPL urbano, fino ad esaurimento delle risorse stanziate in bilancio destinate a tale iniziativa, gli studenti non iscritti all’Università di Firenze e i residenti fiorentini con Isee inferiore a 12500 euro. La richiesta di agevolazione riguarda abbonamenti studenti e ordinari. 

Gli iscritti all’Ateneo fiorentino non necessitano di chiedere il rimborso studenti in quanto per loro il servizio di Trasporto pubblico locale è incluso nella carta dello studente. 

Il rimborso ammonta alla differenza fra il prezzo dell’abbonamento vigente fino al 30/06/2018 e le nuove tariffe.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata