MarinoBus, al via le nuove tratte che collegano la Toscana con Basilicata, Puglia e Campania

giovedì 11 luglio 2019

Si estende la rete dei collegamenti di MarinoBus, con nuovi collegamenti tra il centro e il sud Italia. Attive da qualche giorno le nuove fermate di Lucca, Massa, Pistoia, Prato e Viareggio da cui poter partire verso numerose destinazioni in Basilicata e Puglia. E dal 28 luglio si potrà raggiungere anche la Campania.

I passeggeri beneficeranno degli elevati standard di qualità e comfort tipici di MarinoBus grazie a bus di ultima generazione dotati di allestimenti interni di alto livello, poltrone XXL, grande spazio tra i sedili, presenza di poggiapiedi, Wi-Fi gratuito, supporto ricarica veloce per dispositivi mobili e possibilità di viaggiare con due bagagli, uno in stiva e uno a mano sul bus.

Capillarità della rete, efficienza dei collegamenti, livello di servizio e accessibilità economica: sono queste le caratteristiche che distinguono MarinoBus sul mercato e che riescono a farle soddisfare le esigenze sempre più consapevoli della clientela e fronteggiare con successo una concorrenza sempre più agguerrita – spiega Gerardo Marino, Amministratore Unico di MarinoBus – E oggi siamo davvero contenti di poter dare una dimostrazione ancora più ampia di queste nostre capacità a quei viaggiatori che scelgono il nostro marchio per i loro trasferimenti dalla Toscana verso Sud e viceversa”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata