Unrae, Franco Fenoglio ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di Presidente della Sezione Veicoli industriali

CONDIVIDI

venerdì 7 agosto 2020

Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania, il 31 luglio 2020 ha rassegnato le dimissioni dal consiglio direttivo di Unrae (Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri) e contestualmente dal ruolo di Presidente della sezione veicoli industriali - dove era stato eletto nell'ottobre del 2015. Lo rende noto Italscania.

È stato per me un grande onore rappresentare il settore dei veicoli industriali in tutti questi anni. Credo però sia giunto il momento di rassegnare le dimissioni e lasciare che qualcun altro assuma la guida della sezione con un nuovo progetto per il prossimo triennio - ha dichiarato Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore delegato di Italscania -. Vorrei ringraziare UNRAE, gli associati, le istituzioni, le associazioni di settore, la stampa, le aziende di trasporto e di logistica e tutti coloro che hanno collaborato con la Sezione Veicoli industriali in questi anni. Mi auguro davvero che, anche grazie al lavoro di UNRAE, il settore del trasporto possa continuare a godere della giusta attenzione ed acquisire sempre più importanza”.

Fenoglio ha maturato una grande esperienza nel settore dei veicoli industriali, rivestendo negli anni alti livelli di responsabilità internazionale in ambito vendite, marketing e business development, in importanti aziende del settore come Iveco e Piaggio. Entrato nell'aprile 2012 in Italscania Spa nell'aprile 2012, assumendo dapprima l'incarico di amministratore delegato e dal maggio 2015 anche di presidente della stessa.

Tag: italscania, unrae

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Veicoli commerciali: a marzo +5,4% rispetto al 2019

Il mercato dei veicoli commerciali segnala una ripresa. Grazie anche a due giorni lavorativi in più, con 18.230 unità, marzo 2021 registra un +5,4% rispetto a marzo 2019: improponibile...

Unrae: mercato dei veicoli industriali col segno più, ma crescono solo i pesanti

Cresce il mercato dei veicoli industriali ma a trainare sono solo i pesanti: è questo il dato principale restituito dall’analisi di Unrae su marzo 2021. In generale, i veicoli con massa...

Anfia, Federauto, Unrae: una task force per l'automotive

Le principali associazioni dell'automotive si sono riunite per chiedere al Governo un piano strategico per il settore. In una conferenza stampa congiunta Anfia, Federauto e Unrae hanno fatto il punto...

Scania: al Gruppo Mascio 16 veicoli per il trasporto di inerti

Il Gruppo Mascio, azienda occupata nel trasporto di inerti in ambito civile, industriale e per appalti pubblici, ha deciso di ampliare il proprio parco mezzi affidandosi alla concessionaria Scandicar...

Mercato rimorchi e semirimorchi: Unrae, a febbraio 2021 + 31,6%

Nel mese di febbraio 2021, il mercato dei rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore alle 3,5t registra + 31,6% (1.345 unità immatricolate verso 1.022).Lo ha comunicato il...

Unrae, veicoli commerciali: +10% a febbraio. Gli incentivi trainano il mercato

Dopo un 2020 in caduta (ne avevamo parlato qui) e un inizio di anno poco convincente, il mercato dei veicoli commerciali (con massa a pieno carico inferiore alle 3,5 tonnellate) torna a crescere....

Veicoli industriali, a febbraio 2021 crescono i pesanti con +21,8%. Frenata per i leggeri: -16,1%

Una stima del mercato dei veicoli industriali per il mese di febbraio 2021 verso febbraio 2020 mostra che la forbice si allarga: i pesanti crescono del 21,8% mentre i leggeri registrano una frenata...

Scania, cambio al vertice: Christian Levin è il nuovo CEO

A partire dal 1° maggio 2021 Christian Levin, attualmente membro dell’Executive Board di Traton SE e Chief Operating Officer di Traton Group, sarà il nuovo CEO e presidente di...