Fedex TNT: domani sciopero, serrata in tutta Italia per i 315 licenziamenti e i 115 trasferimenti annunciati

CONDIVIDI

mercoledì 16 maggio 2018

Sciopero annunciato domani di tutti i presidi Fedex Tnt in Italia. L'azienda ha, infatti, annunciato 315 licenziamenti e 115 trasferimenti. A ricordare la serrata, sono unitariamente la Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, spiegando che la protesta è stata proclamata a seguito della procedura di licenziamento collettiva per 315 addetti di Fedex con la chiusura di 24 filiali su 34 totali e 46 di Tnt e del trasferimento collettivo di 23 dipendenti Fedex e 92 dipendenti di Tnt che si trasformerà in ulteriori licenziamenti.

"Riteniamo inaccettabile e respingiamo il piano di integrazione tra le due società che prevede i licenziamenti - spiegano i sindacati - in quanto basato su un ridimensionamento e la terziarizzazione di attività, in un settore come quello della distribuzione e della spedizione, basato sull'e-commerce, in forte crescita ed espansione. Al contrario serve il ritiro della procedura e un piano più funzionale che valorizzi la qualità del servizio offerto e la professionalità dei lavoratori".

Molte le iniziative previste in tutta Italia: a Torino ci saranno presidi davanti alla filiale Fedex di Settimo Torinese e alla Prefettura, a Milano presso la filiale di Peschiera Borromeo, a Malpensa presso l'aeroporto, a Venezia presso l'aeroporto, a Bologna presso la sede della Rai, a Firenze presso la filiale di Calenzano, ad Ancona presso la Prefettura, a Roma presso la filiale di Roma Est, a Caserta presso la filiale di Teverola, a Catania presso la Prefettura.

Tag: fedex, logistica, tnt

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Intermodalità: TX Logistik estende l'offerta di trasporto ferroviario in Europa

TX Logistik, società controllata da Mercitalia Logistics, sta ampliando la sua offerta di trasporto ferroviario con l'aggiunta di due nuove rotte settimanali di andata e ritorno tra...

Anas: via libera a oltre 1,4 miliardi di euro per cantieri immediatamente eseguibili

1,4 miliardi di euro per opere immediatamente cantierabili: sbloccati i bandi. La Corte dei conti ha registrato la delibera Cipess del 27 dicembre scorso, che ha approvato l'aggiornamento 2022 del...

Terminal Intermodale di Nola: Gts aumenta i collegamenti con Piacenza

L'operatore intermodale pugliese Gts ha completato la sua presenza al Terminal Intermodale di Nola (TIN). Aggiunte 7 corse verso Piacenza, precedentemente in arrivo a Marcianise, ma...

TDV Group entra nella rete ASTRE Italia

ASTRE Italia ha annunciato l’ingresso nella Rete di un nuovo socio: TDV Group, società portoghese operativa dal 1977.ASTRE è il 1° Raggruppamento europeo di...

Autostrade del mare: il futuro intermodale del porto di Salerno

Le attività al porto di Salerno sono diminuite del 12 per cento nel 2022. Un dato che preoccupa gli operatori dello scalo e che è stato analizzato durante un incontro alla stazione...

Logistica sanitaria: nuovi equilibri per garantire continuità e sostenibilità

Tutta la supply chain ha subito onde d'urto importanti a seguito dei grandi sconquassi causati da pandemia, guerra e crisi energetica. Così anche il settore della logistica sanitaria ha dovuto...

Logistica: cresce la collaborazione tra Caredio Group e Siak Sistemi

Si rafforza la collaborazione pluriennale tra l’operatore logistico Caredio Group e Siak Sistemi, società pavese specializzata in sviluppo, assistenza, consulenza e formazione nel...

A Livorno nascerà un Istituto Tecnico Superiore dedicato alla logistica e ai trasporti

L'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale, in collaborazione con la Fondazione Isyl e la Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, sta lavorando per avviare a...