Carburanti alternativi: accordo tra Iveco e il Consorzio Italiano Biogas

CONDIVIDI

venerdì 26 febbraio 2016

In occasione della seconda edizione degli Stati Generali del Biogas che si sono tenuti a Roma lo scorso 25 febbraio, Iveco e Consorzio Italiano Biogas hanno presentato la loro collaborazione per promuovere la diffusione dei carburanti alternativi.

L’accordo, ufficializzato alla presenza di istituzioni, associazioni agricole, esponenti dell’industria italiana collegata al settore della mobilità sostenibile e del gas naturale, contempla tra l’altro la fornitura di veicoli Iveco alimentati a gas naturale e biometano alle aziende iscritte al Consorzio, sancendo così l’inizio di una collaborazione nel settore dei combustibili alternativi, con l’obiettivo comune di abbattere le emissioni di Co2.

Il biometano è un biocarburante avanzato ottenuto dal processo di upgrading del biogas, utilizzabile senza costi aggiuntivi nei veicoli alimentati a gas naturale. L’Europa ha riconosciuto questo biocarburante per la sua valenza strategica nei trasporti e per il suo contributo al rispetto della Direttiva 2009/28/EC sulle fonti rinnovabili, che prevede il raggiungimento nell’autotrasporto di una quota di energia da fonti rinnovabili pari almeno al 10% del consumo finale entro il 2020.

Mihai Daderlat, business director Iveco mercato Italia, ha così commentato l’accordo: “Siamo orgogliosi di poter sottolineare anche in questa occasione il vantaggio competitivo di Iveco che, con la gamma più completa di veicoli alimentati a gas naturale e un’esperienza di 25 anni nel settore delle trazioni alternative è oggi in grado di soddisfare le esigenze sempre più consapevoli e rigorose che provengono dai vari stakeholder del settore trasporti, tra tutti i nostri clienti e le comunità nelle quali operano”.

Nella foto, da sinistra a destra: Piero Gattoni, Presidente CIB, Consorzio Italiano Biogas; Mihai Radu Daderlat, Business Director Mercato Italia Iveco; Severino Damini, Relazioni Istituzionali FCA Group. 

 

Adelina Maddonni

Tag: iveco, biometano, ecosostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Volvo Trucks: un evento internazionale per accelerare la transizione elettrica

Un evento su scala mondiale per velocizzare il passaggio al trasporto elettrico. È quello organizzato da Volvo Trucks con l'obiettivo di dimostrare come attuare la transizione verso...

Smart mobility: Targa Telematics e Iveco estendono i servizi di connettività del Daily

Migliorare consumi e performance anche di veicoli finora privi di connettività. Targa Telematics, tech company specializzata nello sviluppo di soluzioni digitali nel campo della telematic...

Iveco e Shell: accelerare la decarbonizzazione attraverso l'uso del biogas

Si è tenuto oggi il panel organizzato da Iveco e Shell incentrato sull’importanza del LNG e del bio-LNG nel processo di decarbonizzaizone del trasporto su strada. Alla tavola rotonda...

Rinnovabili: gara di privatizzazione per la centrale idroelettrica turca ÇAL  

Una nuova opportunità di privatizzazione nel settore delle energie rinnovabili ed in particolare nel settore idroelettrico, è stata annunciata con un bando dell’undici settembre...

Mobilità elettrica: in Ue pochi punti di ricarica

Lungo le reti stradali nella maggior parte degli Stati membri dell'Ue scarseggiano punti di ricarica elettrica. Lo dicono i nuovi dati dell'Associazione europea dei produttori di automobili (Acea). I...

Gas naturale e biometano: un nuovo accordo per la promozione della mobilità sostenibile

Fare leva sul gas naturale e sul biometano per promuovere una mobilità a basse emissioni nel trasporto merci e in particolare nella logistica dell’ultimo miglio. È questo...

Slitta il Bluexperience: il salone della mobilità sostenibile si terrà a Napoli nel 2022

Il Bluexperience, il salone della mobilità sostenibile in programma alla Mostra d’Oltremare a Napoli (ne avevamo parlato qui), non debutterà quest’anno. Nonostante le...

Sostenibilità: 350 milioni per l'acquisto di veicoli più sostenibili. Al via le prenotazioni

Da oggi, 2 agosto, è possibile prenotare sulla piattaforma del ministero dello Sviluppo economico ecobonus.mise.gov.it i bonus per l'acquisto di nuovi veicoli. La conversione in legge del...