United Airlines riattiva il collegamento Napoli-New York/Newark

CONDIVIDI

martedì 3 maggio 2022

“Gli Stati Uniti hanno una relazione storica con il Sud Italia, in particolare con la città di Napoli che ospita una delle nostre più antiche sedi diplomatiche. Oltre ad essere un grande incentivo per i turisti, il ritorno di questo volo diretto offre collegamenti più semplici ai molti cittadini statunitensi residenti in Campania e rafforza ulteriormente gli scambi commerciali e culturali tra Stati Uniti e Italia”.

Così Mary Avery, Console Generale degli Stati Uniti a Napoli, a proposito del ripristino da parte di United Airlines del collegamento diretto giornaliero Napoli-New York/Newark. Il collegamento sarà operativo fino al prossimo 29 ottobre e si aggiunge ai diretti giornalieri, operati tutto l’anno, da Roma e Milano Malpensa verso l'hub della compagnia aerea di New York/Newark e al collegamento stagionale da Roma all’hub di Washington Dulles.
Il 7 maggio 2022 United riprenderà, inoltre, il collegamento stagionale da Venezia a New York/Newark e da Roma a Chicago O'Hare.

La compagnia statunitense si appresta a inaugurare un nuovo collegamento diretto giornaliero stagionale tra l'aeroporto di Milano Malpensa e il suo hub di Chicago O'Hare, nonché una seconda frequenza da Roma a New York/Newark a partire dal 28 maggio 2022, portando a otto il numero totale di collegamenti non stop giornalieri dall'Italia agli Stati Uniti durante la stagione estiva 2022.

“Siamo felici del nostro ritorno a Napoli nel 2022 e di aver ripristinato il collegamento diretto per gli Stati Uniti – ha commentato Thorsten Lettnin, Director Sales Continental Europe, India and West Africa di United –. Con la ripresa del volo per New York/Newark, i nostri clienti dal Sud Italia possono sia beneficiare di un collegamento diretto con gli Stati Uniti che di una vastissima rete di comodi collegamenti dall'hub di United a New York/Newark da cui è possibile raggiungere oltre 70 destinazioni non stop in tutto il continente americano”.

Il collegamento non stop giornaliero Napoli-New York è operato con aeromobili Boeing 767- 300, con un totale di 214 posti – di cui 30 posti in business class United Polaris, tutti con accesso diretto al corridoio, 49 posti in United Economy Plus, più ampi e con maggiore spazio per le gambe e 135 in United Economy.

“Il volo per New York assume un significato straordinario dopo due anni segnati dalla crisi pandemica: è un forte segnale di ripartenza e conferma il ruolo attivo dell'aeroporto alla crescita economica del territorio ha sottolineato Roberto Barbieri, amministratore delegato di GESAC –. Un investimento di questa portata è indicativo della fiducia che una delle maggiori compagnie aeree statunitensi ripone nei confronti del mercato campano”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Rischio di cyber-attacchi degli hacker russi per porti e strutture logistiche italiane

Fra i siti nel mirino del collettivo russo di haker Killnet figurano anche le aziende di trasporto e logistica, le dogane, il trasporto ferroviario, gli aeroporti e i terminal portuali. Una...

Brennero, proseguono i lavori per la Galleria di Base: abbattuto il diaframma tra i lotti Mules e Isarco

Il diaframma nella Galleria di Base del Brennero tra i due lotti costruttivi di Mules e del Sottoattraversamento Isarco è stato abbattuto. Ora, il collegamento di 24...

Aerospazio: firmato un Memorandum tra Governo italiano e Axiom Space

Approfondire la cooperazione per lo sviluppo e l’attuazione di progetti in ambito aerospaziale. Con questa finalità è stato firmato un Memorandum d’Intesa tra il Governo...

Ottoruote-La storia dell'autotrasporto italiano: una nuova serie podcast originale di Radio24

Si chiama Ottoruote il nuovo Podcast originale di Radio 24 dedicato alla storia dell’autotrasporto italiano. Nel corso di sei puntate, disponibili su sito e app di Radio 24 e su tutte le...

Dal 28 maggio al 5 giugno terza edizione del Salone Nautico Venezia

Nove giorni dedicati alla passione per la navigazione, tra yacht e superyacht, prove in acqua, convegni, esposizioni e regate. Dal 28 maggio al 5 giugno appuntamento per la terza edizione del Salone...

Suzuki: nel 2021 aumenta il fatturato netto

Nell’esercizio 2021, il fatturato netto di Suzuki è aumentato mentre il risultato operativo è diminuito principalmente a causa dell'aumento dei prezzi delle materie prime. Lo ha...

Porto di Bari: via al bando di gara per la realizzazione del nuovo terminal passeggeri

Un nuovo terminal moderno e funzionale che si svilupperà su una superficie di circa 3.000 mq. La caratteristica principale dell’edificio sarà la sua polifunzionalità: oltre...

Amazon apre le selezioni per formare e assumere personale per le aree manutenzione, sicurezza e IT

Un percorso di formazione di due anni per entrare a far parte del personale Amazon. 70 giovani under 30 potranno partecipare a un percorso di apprendistato in diversi settori nei centri di...