Iata: cargo aereo ancora in crescita ad agosto

CONDIVIDI

giovedì 30 settembre 2021

Il cargo aereo è tornato a crescere rispetto al livello pre-crisi. Secondo i dati della Iata, l’associazione internazionale del trasporto aereo, ad agosto la domanda globale, misurata in CTK (cargo tonne-kilometers), è aumentata del 7,7% rispetto allo stesso mese 2019. Il ritmo di crescita è leggermente rallentato rispetto a luglio, quando la domanda era aumentata dell’8,8%.

“La domanda di cargo aereo ha avuto un altro mese forte ad agosto, in aumento del 7,7% rispetto ai livelli pre-Covid – ha sottolineato Willie Walsh, direttore generale della Iata -. Molti degli indicatori economici indicano una forte stagione di punta di fine anno. Con i viaggi internazionali ancora gravemente depressi, ci sono meno aerei passeggeri che offrono capacità di stiva per il cargo. I colli di bottiglia della catena di approvvigionamento potrebbero intensificarsi man mano che le aziende continuano ad aumentare la produzione”. Nel dettaglio, le compagnie aeree dell’Asia-Pacifico hanno visto i volumi internazionali aumentare del 3% ad agosto 2021 rispetto allo stesso mese del 2019 mentre quelli nordamericani hanno registrato un aumento del 18%. Molto bene anche il Medio Oriente che ha segnato un + 15,4% e soprattutto l’Africa che ha riportato un +33,9%. In calo invece i vettori dell’America Latina che hanno segnato un -14%, la performance più debole di tutte le regioni.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Bergamo: da gennaio via ai voli della compagnia norvegese Flyr

L’Aeroporto di Bergamo si appresta ad accogliere una nuova compagnia aerea. Si tratta di Flyr, vettore norvegese che opera con una flotta di tre Boeing 737-800 da 189 posti e ha la sua base...

Protesta Green pass: nel porto di Trieste l'operatività torna a regime

L'operatività del porto di Trieste sta tornando a regime. Lo scrive in una nota l'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale precisando che il traffico stradale recupera...

Toyota: un investimento da 3,4 miliardi di dollari per la produzione di batterie

Diverse case automobilistiche, per dare un apporto ancora maggiore alla transizione elettrica, si stanno orientando verso la produzione di batterie, alla base dei veicoli elettrici già, per...

Turchia: pubblicato il programma economico di medio termine 2022-2024

È stato pubblicato nella gazzetta ufficiale lo scorso 5 settembre il nuovo Programma di Medio Termine (MTP) della Turchia relativo al periodo 2022-2024. Il programma è stato sviluppato...

Porto di Gioia Tauro: 50 milioni di euro per potenziare il terminal

Un piano di sviluppo per potenziare la capacità di trasbordo, incrementare i volumi gestiti nell'area portuale di Gioia Tauro e aumentare i livelli occupazionali. La società Medcente...

DHL mira a ridurre a zero le emissioni del trasporto aereo

DHL Global Forwarding continua la sua strada verso una logistica a zero emissioni. La società ha acquistato 3,4 milioni di galloni di carburante sostenibile per l’aviazione (SAF) –...

Trasporto pubblico locale: oltre 135 milioni per il rinnovo dei mezzi e delle infrastrutture di rifornimento della regione Marche

In arrivo oltre 135 milioni di euro di finanziamenti destinati al rinnovo dei mezzi e alle infrastrutture di rifornimento per il trasporto pubblico locale della regione Marche. Risorse che –...

Anfia: il mercato degli autocarri torna positivo a settembre. In crescita anche gli autobus

A settembre, il mercato degli autocarri torna a segnare un rialzo a doppia cifra dopo il risultato negativo registrato ad agosto, mentre i veicoli trainati proseguono il trend di ripresa dei mesi...