Cluster Cargo Aereo: infrastrutture fisiche e digitali fondamentali per l’attrattività di un aeroporto

CONDIVIDI

venerdì 29 ottobre 2021

Gli effetti della pandemia e gli obiettivi di sostenibilità ambientale hanno consolidato le esigenze in termini di efficienza e flessibilità degli hub aeroportuali, necessarie per ridurre sprechi e inefficienze, gestire diverse filiere merceologiche – tra cui spicca il ruolo del pharma - e sostenere la crescita della domanda di trasporto legata all’ e-commerce. Sono le conclusioni di uno studio di Ernst & Young, presentato durante il 3° Convegno dell’Osservatorio Cargo Aereo, nato per iniziativa del Cluster Cargo Aereo (Anama, Assaeroporti, Assohandlers e IBAR) che si è tenuto in diretta streaming. Cluster Cargo Aereo e Ernst & Young hanno intervistato i cargo manager degli aeroporti di Malpensa, Paolo Dallanoce, Liegi, Bert Selis, Francoforte, Max Philipp Conrady e Parigi Charles De Gaulle, Edouard Mathieu.

Le infrastrutture fisiche e digitali sono risultati gli elementi imprescindibili che caratterizzano nel 2021 l’attrattività di un aeroporto poiché in grado di fare la differenza in termini di adeguatezza all’andamento sempre più dinamico della domanda: sistemi di data sharing tra gli operatori della catena logistica, infrastrutture fisiche airside & landside, magazzini all’avanguardia e corridoi doganali per agevolare il movimento delle merci nelle cargo city.

“I risultati ci confermano che le richieste che stiamo portando avanti, con il supporto di Fedespedi e Confetra, al Tavolo Trasporto Aereo presso il Ministero Infrastrutture e Mobilità Sostenibile sono corrette – ha commentato Alessandro Albertini, presidente di Anama -. Gli aeroporti di Parigi, Francoforte e Liegi, con cui ci siamo confrontati, hanno tutti un polo logistico per le imprese di spedizioni internazionali: una scelta logica di efficientamento dei processi. In Italia, invece, la consapevolezza sul valore aggiunto che il cargo aereo apporta all’economia del Paese si è consolidato solo negli ultimi mesi, grazie alla dedizione di tutti gli attori della filiera logistica che hanno garantito approvvigionamento di beni e consegne durante la pandemia. Lo scenario mondiale e il trasporto aereo sono cambiati profondamente nell’ultimo anno e mezzo: le esigenze di velocità e flessibilità e la riduzione al minimo delle inefficienze sono diventate un imperativo per poter competere con i principali Paesi europei. Per questo siamo chiamati a lavorare come sistema per colmare rapidamente i nostri gap: l’assenza di poli logistici in prossimità degli aeroporti - il principale polo logistico è ubicato a Segrate, a oltre 70 KM da Malpensa -, infrastrutture che non  rispondono più alle esigenze attuali e la mancanza di corridoi doganali che sta generando costi diretti e indiretti, insostenibili per le imprese che rappresentiamo”.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sfera Ebbasta in concerto a Bologna, Tper attiva il bus speciale 975

A Bologna martedì 4 ottobre, in occasione del concerto di Sfera Ebbasta, sarà attiva la linea speciale Tper 975, un servizio di collegamento diretto, senza fermate intermedie, tra la...

Sviluppo e potenziamento dei porti: assegnati alle Autorità Portuali ulteriori 10 milioni di euro

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini ha firmato il decreto che completa l’assegnazione delle risorse del Fondo Progettazione e consente alle...

Italia e Stati Uniti confermano la collaborazione per lo sviluppo del trasporto spaziale commerciale

Proseguire la collaborazione per il progresso del trasporto spaziale commerciale e sviluppare il progetto Criptaliae Spaceport, lo spazioporto di Taranto Grottaglie. Questi i principali punti al...

Aeroporti di Puglia: record di passeggeri a settembre, +15% sul 2019

Settembre da record per gli aeroporti di Bari e Brindisi. I passeggeri in transito sugli scali pugliesi sono stati 957.763 (630.200 su Bari e 327.563 su Brindisi), in crescita del 15% rispetto allo...

Trenord: ora è possibile cambiare la data del biglietto fino a tre volte

Trenord annuncia nuove funzionalità che agevolano gli utenti nell'acquisto del biglietto. Grazie a una nuova funzione disponibile su App Trenord e sui siti trenord.it e malpensaexpress.it, chi...

Da Pescara e Perugia al resto del mondo con il biglietto unico ITA Airways-Itabus

Il futuro del trasporto è connesso e digitale e ITA Airways rinnova il suo impegno nel perseguire una mobilità sempre più orientata all’intermodalità del sistema dei...

XXV Euromed Convention: a Sorrento il Gruppo Grimaldi celebra 75 anni di attività

Si sono aperti oggi a Sorrento i lavori della XXV Euromed Convention From Land to Sea. Il summit internazionale, organizzato dal Gruppo Grimaldi, che quest’anno compie 75 anni. Focus della...

Brennero: chiusure al traffico per lavori, previste ulteriori limitazioni per i camion

Al Brennero in arrivo nuove giornate con limitazioni al traffico per i mezzi pesanti.A causa dei lavori di ristrutturazione urgenti da effettuare sull'autostrada A13 del Brennero –...