Oltre 800mila passeggeri su più di 3mila voli: Emirates festeggia sette anni di attività a Bologna

CONDIVIDI

venerdì 28 ottobre 2022

Oltre 804.000 passeggeri su più di 3.200 voli in partenza e arrivo sull’aeroporto di Bologna in sette anni. Questi i numeri dell’attività di Emirates dall’inizio delle operazioni all’aeroporto Guglielo Marconi, uno dei quattro punti strategici della compagnia di bandiera degli Emirati Arabi nel nostro Paese insieme a Roma, Milano e Venezia. Un traguardo importante per Emirates, che rafforza la sua partnership con l'Italia a pochi mesi dal 2 agosto, quando ha festeggiato i 30 anni di servizio a Roma.

La collaborazione tra Emirates e la città di Bologna – spiega il management dello scalo emiliano - si è consolidata negli anni grazie alla comune volontà di investire nel potenziale della regione: Bologna ha offerto la propria struttura consolidata e un network vivace ed eterogeneo mentre Emirates ha agevolato il traffico aereo da e verso Dubai e ha aiutato le piccole e medie imprese e le grandi aziende del territorio a raggiungere i mercati più vitali del mondo.

Durante il periodo Covid, inoltre, Emirates ha dato un contributo significativo all'economia locale grazie al trasporto di merci come automobili, medicinali, cibo, ricambi auto e beni di lusso. Ancora oggi Emirates è l'unica compagnia che opera una rotta diretta da Bologna a Dubai ed è il naturale connettore di merci e persone dalla Via Emilia (da Piacenza a Rimini) verso l'estero.

“Siamo molto orgogliosi di celebrare i 7 anni di attività a Bologna - ha dichiarato Flavio Ghiringhelli, Country Manager di Emirates in Italia -. In tutti questi anni, ci siamo costantemente impegnati con la città per offrire un'ampia gamma di destinazioni che potessero facilitare i viaggi d'affari per le piccole e medie imprese verso oltre 130 destinazioni in tutto il mondo e, al tempo stesso, abbiamo lavorato per implementare le destinazioni preferite dai turisti che, da Bologna, possono raggiungere mete esotiche e scoprire nuove culture. Continueremo a soddisfare le esigenze dei nostri passeggeri alzando sempre di più l'asticella in termini di comfort, servizio e qualità”.

Da Bologna a Dubai cinque voli a settimana

In questi mesi, la compagnia aerea è tornata a volare a pieno regime su Bologna: il volo Bologna-Dubai di Emirates opera 5 giorni alla settimana (lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica) attraverso un Boeing 777 che include 8 posti in prima classe, 42 in business class e 304 in economy.

“Siamo davvero felici di celebrare i 7 anni di presenza di Emirates a Bologna - ha dichiarato Nazareno Ventola, Ceo e MD di Aeroporto G. Marconi di Bologna -. Dal loro primo volo nel novembre 2015, la nostra partnership è diventata sempre più forte, migliorando significativamente la connettività aerea intercontinentale da Bologna verso il resto del mondo, a vantaggio del nostro bacino di 11 milioni di residenti e con un prezioso impatto sulla nostra economia locale. Condividiamo anche con Emirates la visione di un futuro dell'aviazione sostenibile e siamo entusiasti di consolidare ancora di più la nostra partnership in futuro”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma Capitale, il piano della mobilità per le Feste: istituite due nuove linee bus circolari per il centro

Roma Capitale ha predisposto il piano della mobilità per le Feste: dall'8 dicembre fino all'8 gennaio. Lo ha comunicato Roma Servizi per la mobilità. E' prevista l’estensione...

Limitazioni camion al Brennero: appello al ministro Salvini da sistema camerale e associazioni di categoria

Il Land austriaco del Tirolo limita da diversi anni il transito di mezzi pesanti non tirolesi attraverso la propria regione. Si tratta di una politica selettiva che colpisce in particolar modo...

Dall'Oman a Bangkok: SalamAir continua l'espansione nel sud-est asiatico

Per rafforzare e migliorare la connettività aerea con una delle destinazioni preferite del Sultanato dell'Oman, SalamAir annuncia l'introduzione di un volo diretto tra Muscat e Bangkok, con...

Passante e nuova stazione AV di Firenze: RFI aggiudica gara da 1,1 miliardi

Rete Ferroviaria Italiana ha aggiudicato al consorzio che vede come capofila Impresa Pizzarotti & C. e come impresa consorziata Saipem la gara da oltre 1,1 miliardi per la realizzazione del...

In treno da Mestre all’aeroporto di Venezia: RFI aggiudica bando da 428 milioni

Un nuovo collegamento ferroviario costituito da una tratta a doppio binario di circa 8 km di cui 3 o 4 in galleria che collegherà Venezia all’aeroporto Marco Polo. Punta a questo il...

Sciopero trasporti 2 dicembre: ecco le corse garantite dei bus Cotral

Venerdì 2 dicembre ci sarà uno sciopero generale nazionale che coinvolgerà anche il settore del trasporto pubblico (leggi l'articolo qui). Le organizzazioni sindacali Cobas e...

La Puglia protagonista delle Autostrade del mare grazie a Gruppo Grimaldi

Avviare un confronto finalizzato a individuare punti di forza, criticità, potenzialità e strategie per favorire e accrescere l’attrattività e la competitività dei...

Investimenti autotrasporto 2022: elenco delle imprese ammesse all'incentivo

Pubblicato l'elenco delle domande per l’accesso agli incentivi delle imprese di autotrasporto, relativi al secondo periodo di incentivazione 3 ottobre – 16 novembre 2022. L'elenc...