Aeroporto di Venezia: ripartono i voli per Toronto e Montreal

CONDIVIDI

lunedì 16 maggio 2022

Ripartono oggi i voli diretti operati da Air Canada tra Venezia e Toronto, con frequenza tre volte a settimana fino al prossimo 29 ottobre. La compagnia opererà anche un volo Venezia-Montreal con frequenza bisettimanale fino al prossimo 28 ottobre.

“Il ritorno di Air Canada a Venezia è un’ulteriore conferma della ripresa dei flussi di traffico tra il nostro territorio e il Canada – ha dichiarato Camillo Bozzolo, Direttore Commerciale Aviation del Gruppo SAVE –. L’introduzione dell’aeromobile Airbus 330 sui collegamenti con Montreal e Toronto, costituisce un riconoscimento della centralità del Marco Polo nel network della compagnia aerea, sia nel segmento turistico che business”.

I voli di Air Canada da Venezia a Toronto e Montreal saranno operati con Airbus A330-300, che può ospitare fino a 297 passeggeri, con una scelta di tre classi di servizio: Economy, Premium Economy e Air Canada Signature Class.

Tutti i voli - spiega la compagnia - sono stati programmati in modo da ottimizzare l’ampia connettività del network nordamericano di Air Canada, che comprende ben 46 aeroporti negli Stati Uniti.

"Siamo lieti di riprendere i nostri voli e servizi da Venezia a Toronto e Montreal – commenta Stefano Casaregola, Regional Manager Sales Italia di Air Canada –. I nostri voli diretti tra Venezia e il Canada non solo offrono ai nostri clienti in Italia un ottimo collegamento diretto con queste due bellissime destinazioni, ma consentono anche ottimi collegamenti per tutto il nostro vasto Network nordamericano”.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sciopero taxi: al via due giorni di protesta contro il Ddl Concorrenza

È cominciato oggi alle 8 lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti per chiedere lo stralcio o la modifica dell'articolo 10 del Ddl Concorrenza. (Ne avevamo parlato qui). Il provvedimento...

Sciopero Taxi: accordo con Uber? Il caso Roma

Replicare in tutta Italia l’accordo di maggio tra Radiotaxi Roma e Uber. Questa, secondo il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, potrebbe essere la formula per dare una...

Porti del Mar Ligure Occidentale: merci e passeggeri in crescita a maggio

Nonostante i dati macroeconomici diano segnali di rallentamento, con i tassi di inflazione in rialzo e le continue difficoltà lungo la catena logistica, nel periodo gennaio-maggio 2022 il...

Emirates: di nuovo operativo l’A380 sulla rotta Roma-Dubai

Emirates annuncia la reintroduzione dell'Airbus 380 sulla rotta operata con frequenza giornaliera da Roma. La compagnia di bandiera di Dubai sta impiegando gradualmente e i suoi iconici velivoli in...

Porto di Ravenna: presentato il Bilancio di Sostenibilità

Descrivere l’organizzazione dell’Autorità Portuale e la sua Governance, ponendo attenzione alla valutazione dell’impatto e del contributo dell’Autorità Portuale...

Mercato auto, Unrae: a giugno immatricolazioni ancora in calo (-15%)

Il calo delle immatricolazioni di auto in Italia non si ferma: nel mese di giugno il mercato ha registrato 127.209 nuove immatricolazioni, con una flessione del 15,0% rispetto a giugno 2021.Il primo...

Ncc a favore dell’approvazione del Ddl sulla concorrenza

In queste settimane è stata avviata una fase di confronto sul Ddl concorrenza presso il MIMS che vede coinvolte le rappresentanze di tassisti e Ncc (ne abbiamo parlato qui). Diverse...

Porto di Civitavecchia: partite 120 Maserati verso l’Oriente

Partito dal porto di Civitavecchia il primo viaggio con 120 auto Maserati trasportate su bisarche provevienti dallo stabilimento di Cassino e dirette in Oriente (Cina, Giappone e Australia le...