Aeroporto di Olbia: acquisito da F2i, Blackrock e Fondazione Sardegna l’80% di Geasar

CONDIVIDI

mercoledì 3 marzo 2021

Completata l’acquisizione da Alisarda SpA dell’80% circa di Geasar Spa, società di gestione dell’aeroporto Olbia Costa Smeralda, da parte di F2i Ligantia, la holding controllata da F2i Sgr e partecipata da Fondazione Sardegna e Blackrock Infrastructure. Si sono infatti realizzate – sottolinea una nota diffusa da F2i – tutte le condizioni per il completamento dell’operazione, incluse le autorizzazioni delle competenti autorità (AGCM per i profili concorrenziali, Presidenza del Consiglio rispetto alla normativa golden power) e l’espressione di gradimento da parte dei soci pubblici locali, Camere di Commercio di Sassari e Nuoro e Regione Sardegna, che rimarranno nell’azionariato di Geasar, con circa il 20% del capitale, confermando il loro impegno nello sviluppo delle infrastruttura aeroportuale.

F2i Ligantia, che oltre all’aeroporto di Olbia controlla quello di Alghero, viene così a consolidare le attività aeroportuali del Nord Sardegna (circa 4,4 milioni di passeggeri totali nel 2019). Nel dettaglio, F2i Ligantia è oggi controllata da due Fondi gestiti da F2i (il Fondo Ania-F2i con il 45% circa e il Terzo Fondo F2i con il 34% circa) e partecipata dalla Fondazione di Sardegna (5%) e da due società (11% e 5% rispettivamente) gestite da fondi Blackrock Infrastructure.

“Nonostante la perdurante crisi sanitaria, che sta colpendo gravemente tutto il settore aeroportuale a livello globale, F2i conferma il proprio sostegno allo sviluppo del polo aeroportuale del Nord Sardegna, certi che questo territorio abbia tutte le caratteristiche per beneficiare di una ripresa relativamente più rapida – ha dichiarato Renato Ravanelli, amministratore delegato di F2i –. Siamo lieti di avere accanto a noi in Olbia la Regione Sardegna, già nostro partner in Alghero, e le Camere di Commercio di Sassari e di Nuoro, così come la Fondazione Sardegna che ha condiviso con noi il progetto industriale e Blackrock che rappresenta uno dei leader in Italia e nel mondo nel panorama degli investitori finanziari ed infrastrutturali. Fondazione di Sardegna e Blackrock Infrastructure sono già investitori nei fondi F2i e hanno altresì scelto di affiancare F2i direttamente, nell’investimento, in virtù della rilevanza degli aeroporti per il territorio e del loro potenziale di sviluppo”.

F2i Sgr detiene partecipazioni negli scali di Milano, Napoli, Torino, Alghero, Trieste, Bologna, e indirettamente Bergamo, con circa 62 milioni di passeggeri complessivi (32% del traffico nazionale) e 630 milioni di tonnellate di merce (57% del traffico cargo nazionale) nel 2019.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ryanair: 65 rotte sugli aeroporti veneti nella stagione estiva

Ryanair ha annunciato l’operativo per l’estate 2021 sulla regione Veneto, composto da 65 rotte in totale da Treviso, Verona e Venezia, incluse 23 nuove rotte da Treviso verso destinazioni...

Ferrovienord: manutenzione assistita con la Realtà Aumentata grazie al 5G

Come può la rete 5G aiutare il trasporto ferroviario passeggeri? Vodafone Business ha messo in campo una soluzione realizzata con Ferrovienord per la manutenzione assistita con Realtà...

Fondo Sanilog: nel piano sanitario un nuovo pacchetto gratuito di prestazioni Covid-19

Dal 1° maggio 2021, gli oltre 180 mila iscritti a Sanilog potranno beneficiare di un nuovo pacchetto gratuito di prestazioni in caso di conseguenze gravi causate dal Covid-19, compreso nel piano...

Settimana Europea della Mobilità: i vincitori dell’edizione 2021

La Commissione europea ha annunciato i vincitori degli EUROPEAN MOBILITY WEEK Awards 2020, del premio per la pianificazione della mobilità urbana sostenibile (PREMIO SUMP) e dell'EU URBAN ROAD...

Porti, ristori: Assiterminal e Assologistica scrivono al Mims

I ristori previsti dalle ultime norme per la portualità italiana sono ritenuti sufficienti dai protagonisti del settore? La risposta arriva dall’ultima lettera congiunta di Assiterminal...

Accordo tra Msc e Cruise Saudi per le crociere in Arabia Saudita

Una nuovissima stagione di crociere nel Mar Rosso per la prossima stagione invernale 2021/2022: è la nuova offerta nata dall’accordo tra Msc Crociere e Cruise Saudi, società...

Ricavi in calo del 14,6% per Enav

Il peggior anno di sempre per il trasporto aereo si ripercuote anche sui conti di Enav. Il traffico aereo, a fronte dell’aumento di quasi il 10% registrato nel primo bimestre dell’ann...

Grimaldi: in arrivo la nave ibrida Eco-Savona, tecnologie innovative per azzerare le emissioni

Batte bandiera italiana ed è stata definita "la più grande e sostenibile al mondo". È la nuova nave ro-ro ibrida Eco Savona del Gruppo Grimaldi battezzata oggi a Savona alla...