Aeroporto di Bari: Air France riprende i voli per Parigi

CONDIVIDI

martedì 20 aprile 2021

Dal 15 aprile Air France ha ripreso i voli tra l’Aeroporto de Gaulle e il Karol Woytila di Bari e, a partire dal 31 maggio, comincerà a collegare Bari anche con l’aeroporto di Parigi-Orly.

“La ripresa dei voli su Parigi è un segnale importante per il nostro territorio anche in vista dell’imminente stagione estiva: c’è voglia di fare, di tornare a muoversi e l’avanzamento della campagna vaccinale in atto ridà sicurezza e fiducia a tutti noi – ha sottolineato Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia –. La conferma dell’operativo di Air France dimostra l’interesse verso la nostra rete aeroportuale che rappresenta, come noto, l’interfaccia di supporto strategico alla complessiva economia regionale con particolare riferimento al comparto turistico.
Siamo convinti che stiamo per tornare a volare in assoluta serenità con una forte ripresa degli scambi che, partendo dapprima dal mercato interno, interesserà anche quello europeo e internazionale. Tutti i Paesi sono impegnati ad ogni livello per tutelare la salute di tutti; Aeroporti di Puglia, grazie alla costante collaborazione degli operatori e delle amministrazioni pubbliche coinvolte, ha adottato decisioni e implementato azioni chiare e coerenti con il primario obiettivo della sicurezza sanitaria quale prerequisito fondamentale per la ripresa delle relazioni sociali”.

“Tornare a collegare Bari a Parigi è per Air France e per il Gruppo Air France-KLM di rilevante importanza – ha aggiunto Stefan Vanovermeir, DG Air France-KLM East Mediterranean –. Quest’estate, oltre ai tradizionali voli per Parigi-Charles de Gaulle, attiveremo anche collegamenti con Parigi-Orly. Le rotte permetteranno non solo ai passeggeri in partenza di raggiungere le destinazioni aperte al traffico internazionale ma, con la stagione estiva alle porte, daranno un importante contributo ad una veloce ripresa del turismo internazionale diretto in Puglia”.

I voli che collegheranno il capoluogo pugliese con l’Aeroporto de Gaulle avranno frequenza bisettimanale fino al 30 aprile; a maggio e giugno diventeranno 3 a settimana; saranno 10 i voli settimanali nei mesi di luglio e agosto; torneranno ad essere 3 voli a settimana a settembre e ottobre.
Voli da Bari per Parigi Orly saranno attivi dal 31 maggio al 29 ottobre con frequenza 4 volte a settimana.

La rete europea - spiega Aeroporti di Puglia - è studiata in modo tale che il maggior numero possibile di voli si colleghi alla rete intercontinentale del Gruppo Air France-KLM.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Trieste: 8 rotte operate da Ryanair nella stagione estiva

Saranno in totale 8 le rotte operate da Ryanair nella prossima stagione estiva dall’Aeroporto di Trieste, con 20 voli settimanali. Tra le destinazioni incluse nel network figurano Londra...

ART: le imprese di autotrasporto non dovranno pagare il contributo 2021

Le imprese di autotrasporto di merci iscritte all'albo nazionale degli autotrasportatori non dovranno pagare il contributo all'Autorità di regolazione dei trasporti (ART). Lo prevede un...

Per gli interporti italiani un finanziamento di 45mln di euro: 3,5mln per il Quadrante Europa Verona

Gli interporti italiani potranno soddisfare gli obiettivi posti dall'Europa, che intende sviluppare un sistema di trasporti sempre più performante e per una riduzione drastica dell'impatto...

Porti del Lazio: traffici di nuovo positivi, a Civitavecchia inversione di tendenza significativa

Segnali di ripartenza dal comparto portuale del Lazio. Dopo un lungo periodo negativo, finalmente i traffici del network e, in particolare, del porto di Civitavecchia, ricominciano a far segnare un...

Areté: gli italiani scelgono l'auto, meglio se elettrificata

3 italiani su 4 preferiscono l’auto per i propri spostamenti, anche a causa di una certa diffidenza sviluppata nei confronti dei mezzi pubblici a causa dei rischi sanitari da Covid-19. È...

Si amplia l'ecosistema SOS-LOGistica con nuovi soci e partner

Cresce la rete SOS-LOGistica. In questi primi mesi del 2021 è stato registrato l’ingresso di nuove imprese: A-LOG, Koiné, Gruppo Tarros, Vanguard Logistics, Gruppo Maganetti e le...

Nokian Tyres: arrivano due nuovi pneumatici per uso professionale

Uno pneumatico adatto a tutte le stagioni e uno per l’inverno: sono le nuove gomme per uso professionale presentate dal produttore scandinavo Nokian Tyres. Nokian Seasonproof C La all seasons -...

Mobilità: il 2020 delle smart road, tra passi avanti e rallentamenti causati dal Covid

Com'è andato il 2020 delle infrastrutture intelligenti? Ce lo racconta l'Osservatorio tecnico di supporto per le smart road.  Massimo De Donato ne ha parlato con Mario Nobile, direttore...