Aeroporto di Ancona: via al nuovo volo diretto per Barcellona

CONDIVIDI

mercoledì 23 giugno 2021

Sarà operato per tutto il periodo estivo con due frequenze settimanali il nuovo volo diretto Vueling dall’Aeroporto di Ancona per Barcellona El Prat. In questo modo la compagnia spagnola incrementa ulteriormente le connessioni tra l’Italia e il suo hub catalano ed è un’opportunità in più per tutti i passeggeri in partenza dalle Marche e dal centro Italia che desiderano raggiungere una delle principali destinazioni spagnole.
“Siamo molto contenti di ripartire oggi con questo grande ritorno – ha dichiarato Charlotte Dumesnil, director of Sales, Distribution and Alliances –. Dopo molti anni, non vedevamo l’ora di tornare presso l’aeroporto di Ancona e di ripristinare un collegamento strategico per il territorio”.

La rotta che connette la base di Ancona con Barcellona El Prat rientra nella più ampia offerta estiva della low cost spagnola, pronta a dare slancio alla stagione decollando da altri 12 aeroporti italiani: Bari, Firenze, Roma-Fiumicino, Cagliari, Catania, Palermo, Milano Malpensa, Pisa, Napoli, Venezia, Bologna e Lampedusa.
Grazie al collegamento Ancona-Barcellona, i passeggeri potranno anche approfittare dei voli che dalla città catalana permettono di raggiungere le Isole Canarie e le Baleari.

“È un grande onore avere una compagnia aerea come Vueling nel network del nostro aeroporto – ha dichiarato Carmine Bassetti, amministratore delegato di Ancona International Airport –. È importante sottolineare come i collegamenti per Barcellona siano di fondamentale rilievo per il nostro territorio e per tutto il centro Italia in quanto favoriranno lo sviluppo massiccio di flussi di traffico leisure, offrendo la possibilità di volare verso una delle destinazioni più gettonate dai nostri viaggiatori. La presenza di Vueling ad Ancona rappresenta un ulteriore ampliamento dell’offerta rendendo le Marche sempre più connesse con le principali destinazioni europee ed è altresì un’opportunità per far conoscere ai passeggeri in arrivo la nostra bellissima Regione”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Enav-Easa: firmato un Memorandum di cooperazione internazionale

Patrick Ky, Executive Director dell’Easa, lAgenzia europea per la sicurezza aerea, e Paolo Simioni, amministratore delegato di Enav, hanno firmato un Memorandum of Cooperation su temi di...

Austria: dal 1° novembre obbligo di Green pass sul lavoro, esentati i camionisti

Da lunedì 1° novembre 2021 in Austria entra in vigore l'obbligo di Green pass sul posto di lavoro, ma non per chi lavora totalmente solo: i camionisti saranno dunque esentati. Previsto un...

Civitavecchia: siglato il protocollo d’intesa per la tutela della legalità e trasparenza nel trasporto merci

Tutelare legalità, sicurezza e incolumità della persona e delle imprese dell'autotrasporto. A questo punta il protocollo siglato presso l’Autorità di Sistema Portuale del...

Msc Euribia: l'impegno verso l’ambiente si fa arte

Lo scafo della nuova Msc Euribia trasformato in una gigantesca tela galleggiante per comunicare l'importanza del rispetto dell'ambiente. Msc Crociere celebra l’International Artist Day dando ad...

Javier Marín eletto presidente di ACI Europe

Durante l’Assemblea generale di ACI Europe, che si è svolta ieri a Gineva, Javier Marín, managing director e membro esecutivo del consiglio di amministrazione di Aena è...

Boom di offerte di lavoro per autotrasportatori, aumento del 105% in Italia

Il fenomeno della carenza di autisti nel comparto auotrasporto è confermato anche dal boom di offerte di lavoro sul web. Un'analisi condotta dal motore di ricerca lavoro Indeed sugli...

IFTS: accordo per addestrare i piloti giapponesi in Italia

Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, ed il Capo di Stato Maggiore della Japan Air Self-Defense Force (JASDF), Generale Shunji Izuts...

Noleggio veicoli senza conducenti: in arrivo regole più flessibili dall'Ue

Le restrizioni sull'uso di furgoni o camion senza conducenti noleggiati da un altro Paese dell'Ue saranno allentate. Lo hanno concordato i negoziatori del Parlamento Ue e del...