Efficienza della rete ferroviaria: FS Italiane mette in campo tecnologie 5G e satellitare

CONDIVIDI

mercoledì 17 marzo 2021

L'innovativo progetto internazionale Diagnostic Integrated Networks of Satellite and 5G (DINoS5G) punta a integrare la tecnologia di rete mobile 5G e quella satellitare per garantire una massima efficienza della rete ferroviaria in termini di manutenzione e ridurre al minimo gli impatti sulla circolazione.

Il progetto, approvato e finanziato dall'European Space Agency (ESA), ha lo scopo di integrare le tecnologie 5G e satellitare al fine di realizzare sistemi di diagnostica predittiva capaci di elaborare in tempo reale un elevato numero di segnali provenienti dai sensori installati diffusamente sulla rete ferroviaria e dai sistemi di misura installati a bordo dei treni diagnostici, consentendo una gestione rapida ed efficace delle segnalazioni degli impianti.

I protagonisti di un progetto che punta a innalzare gli standard di efficienza della rete

DINoS5G è promosso da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) insieme alla Fondazione Ugo Bordoni (FUB), ente di ricerca in house di Presidenza del Consiglio dei Ministri, MISE e Autorità per Garanzie nelle Comunicazioni nonché riferimento tecnico in Italia nel settore delle telecomunicazioni.

Coinvolte nella partnership, oltre a RFI e FUB, anche realtà del mondo istituzionale, della ricerca e dell'imprenditorialità nazionale nei settori telecomunicazioni, spazio e ferroviario come TIM, Telespazio, Fondazione Bruno Kessler, MerMec e Marini Impianti Industriali.

La manutenzione predittiva consentirà di innalzare gli standard di efficienza della rete. Un domani sarà così possibile monitorare l'infrastruttura anche attraverso l'impiego di veicoli a guida autonoma, fino a intervenire ancor prima del verificarsi di un'eventuale anomalia.

Un accordo da 2,6 milioni di euro

La firma dell'accordo fra Rete Ferroviaria Italiana e l'ESA dà concretamente inizio alle attività di progetto che avranno una durata complessiva di due anni, per un investimento complessivo di 2,6 milioni di euro.

Il sito pilota per le sperimentazioni è stato individuato presso il circuito prove di Bologna San Donato. Sarà dotato dei più moderni impianti di sensoristica, in grado di utilizzare un canale di comunicazione integrato 5G/satellitare per centralizzare tutti i dati diagnostici relativi all'infrastruttura.

Tag: rete ferroviaria italiana

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dal Cipess via libera a investimenti per 23mld: tra i progetti anche il potenziamento della linea adriatica

''Con il solo contratto di Programma Rfi sblocchiamo investimenti da qui al '26 per oltre 23 miliardi di euro con l'obiettivo di garantire al Paese rilancio, lavoro, mobilità sostenibile e...

Via ai lavori per il potenziamento infrastrutturale della stazione di Ciampino

Dal 23 luglio prendono il via i lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Ciampino a cura di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS). Gli interventi prevedono il rifacimento della...

Webuild: via ai lavori del lotto austriaco della galleria del Brennero

Sono partiti i lavori di scavo sul Lotto H41 Gola del Sill-Pfons. Si tratta di una delle sezioni più grandi della Galleria di Base del Brennero che, una volta completato, sarà il tunnel...

Ferrovia: riattivata l'Alta Velocità Roma-Napoli, circolazione in graduale ripresa

Riattivata dal primo pomeriggio di oggi la linea ad Alta Velocità Roma-Napoli. La circolazione dei treni ad alta velocità è in graduale ripresa. Previsto anche il miglioramento...

Gruppo FS: approvata relazione finanziaria, torna utile netto di 193mln di euro

E' arrivato il via libera dal Cda per il progetto di Relazione finanziaria annuale di Ferrovie dello Stato Italiane, che include anche il bilancio consolidato di Gruppo, al 31 dicembre...

Caos sull'alta velocità Firenze-Roma: ritardi fino a 120 minuti a causa di un bug informatico

Dalle ore 3.20 di questa notte, sulla linea ferroviaria alta velocità Firenze – Roma, il traffico è stato sospeso per un inconveniente tecnico alla linea. Lo ha comunicato RFI con...

Trasporto ferroviario merci in crescita in Italia: nel 2021 +12%

Nel 2021 cresce il trasporto ferroviario merci in Italia. L'incremento di treni-km va oltre il 10% rispetto al 2020.Lo mostra il documento "Il Piano Marshall dei Porti e le modalità di...

Ferrovia Palermo-Catania: Webuild, completato il varo del viadotto Buttaceto

Completati i lavori di varo di una nuova infrastruttura simbolo della mobilità sostenibile nel Sud Italia: il Viadotto Buttaceto, imponente struttura metallica che permetterà al...