Sezione: Treno - passeggeri

Ferrovie: Trenord potenzia il servizio da domenica 13 dicembre

CONDIVIDI

venerdì 11 dicembre 2020

Trenord potenzia il servizio ferroviario per garantire massima offerta sulle grandi direttrici suburbane e le principali linee regionali.

Il rinforzo del servizio è previsto da domenica 13 dicembre nelle ore di punta, dalle 6 alle 9.30 e dalle 16 alle 19, in vista della progressiva ripresa delle attività prevista per gennaio.  In Lombardia torneranno a circolare oltre 2100 treni al giorno. A bordo dei convogli rimarrà in vigore il limite definito dalle Autorità, che hanno disposto che sui mezzi di trasporto pubblico sia utilizzato complessivamente il 50% dei posti omologati.

Le ulteriori modifiche previste da domenica 13
Da domenica tornerà alla regolarità il servizio transfrontaliero TILO, in seguito agli accordi intervenuti tra le autorità governative italiane e svizzere, a eccezione della linea S50 da e per Malpensa Aeroporto, che manterrà il cadenzamento con un treno ogni 2 ore.

Data la riduzione del traffico aeroportuale, il collegamento Malpensa Express sarà garantito da una corsa all’ora per direzione fra Malpensa T1 e Milano Cadorna e da due corse all’ora per direzione fra l’aeroporto e Milano Centrale.

Sulla linea Milano Cadorna-Como Lago per agevolare il traffico urbano varierà il percorso di quattro corse: avranno origine/destinazione a Como Borghi le corse 2107 (Milano Cadorna 5.43-Como Borghi 6.40), 2120 (Como Borghi 7.10-Milano Cadorna 8.00), 2169 (Milano Cadorna 18.00-Como Borghi 18.51); la corsa 2118 (Como Camerlata 06:56-Milano Cadorna 07:47) partirà da Como Camerlata.

La variazione dei numeri delle corse
In coincidenza con l’introduzione del nuovo orario, il gestore dell’infrastruttura RFI ha disposto una nuova numerazione per i treni che viaggiano sulla propria rete. Sul sito di Trenord è possibile trovare tutte le informazioni sulla precedente e sulla nuova numerazione. I clienti che hanno memorizzato sull’App Trenord i treni preferiti dovranno cercare sul motore orario del sito o dell’applicazione il nuovo numero assegnato alle corse di proprio interesse e riselezionarle, per poterne seguire l’andamento e verificare la quantità di posti disponibili sul treno in arrivo.

A bordo treno è ancora in vigore il limite del 50% dei posti occupabili definito dalle Autorità. Sui treni i passeggeri sono inoltre invitati a mantenere comportamenti adeguati al fine di ridurre il rischio per sé e per gli altri utilizzando i DPI, mantenendo le distanze, non insistendo nella salita nel caso in cui i posti a bordo siano già occupati secondo i livelli consentiti. Il mancato rispetto di tali regole potrà comportare l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Come avviene dall’inizio dell’emergenza Covid-19, proseguiranno le attività quotidiane di sanificazione straordinaria dei convogli svolte di giorno nei tempi di sosta dei mezzi presso le principali stazioni di Milano e di notte nei depositi ferroviari.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Milleproroghe: Gabusi (Regione Piemonte), necessarie misure per i mancati ricavi delle aziende di trasporto pubblico

Preoccupazione per la salvaguardia degli equilibri dei bilanci delle Regioni. L'ha espressa Marco Gabusi (Assessore Regione Piemonte), Coordinatore vicario della Commissione Affari istituzionali...

Mobilità sostenibile: Enel X fornirà 401 autobus elettrici e due elettro-terminal a Bogotà

Enel X fornirà 401 autobus completamente elettrici e due elettro-terminal per la ricarica degli stessi alla città di Bogotà. L'azienda, business line del Gruppo Enel dedicata ai...

Autobus: in via di sviluppo un motore a combustione interna alimentato a idrogeno

Promuovere l'utilizzo dell'idrogeno per la trazione di veicoli nel traporto pubblico. Se lo propone H2-Ice, la nuova alleanza di imprese italiane a cui aderiscono Punch Torino e AVL...

De Micheli: nel Recovery Plan 5 miliardi per il trasporto pubblico locale

Nel Recovery Plan sono previsti 5 miliardi per il trasporto locale, ai quali ne vanno aggiunti i 2 della legislazione vigente. L'ha detto il ministro dei Traporti, Paola De Micheli, partecipando a...

Trasporto pubblico, Atac: a Roma meno code in biglietteria con Fila via

Atac punta a ridurre le file in biglietteria per richiedere gli abbonamenti agevolati a contribuzione. Riparte la campagna "Fila via".I titolari di abbonamenti agevolati a...

Trasporto pubblico locale: ecco gli interventi richiesti dalle associazioni Anav, Agens e Asstra

Un documento comune contenente gli interventi prioritari per il trasporto pubblico locale è stato presentato oggi da ANAV, AGENS e ASSTRA (le associazioni che rappresentano l’intero...

Trasporti: l'agenda delle Commissioni di Camera e Senato per la settimana dall'11 al 15 gennaio 2021

Pubblichiamo l’agenda dei lavori delle Commissioni Trasporti e Lavori pubblici di Camera e Senato per la settimana in corso. Qui invece gli appuntamenti della settimana precedente. Camera -...

La Valle d'Aosta potenzia il trasporto pubblico per la riapertura delle scuole

In previsione della ripresa delle lezioni in presenza per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, previso per giovedì 7 gennaio 2020, la Valle d'aosta ha potenziato...