Porti: la genovese Circle a supporto dei collegamenti Regno Unito-Francia

CONDIVIDI

lunedì 7 giugno 2021

Nella cornice delle Autostrade del Mare, i collegamenti portuali e marittimi attraverso l'Arco Atlantico, in particolare tra Irlanda e Francia nord-occidentale, hanno un ruolo sempre più importante nel mantenere connesse Europa e Irlanda, ancor più nell'attuale contesto di incertezza dovuto agli impatti della pandemia da Covid-19 e alla fine del periodo di transizione post-Brexit.

L'azienda genovese Circle fornirà la sua consulenza per lo sviluppo dell'International Fast & Secure Trade Lane (Ifstl) su diverse rotte che connetteranno proprio l'Irlanda con la Francia e il Regno Unito, supportando così la connettività marittima nell'Atlantico e nel bacino del Mare del Nord.

Le IFSTL forniranno un insieme di strumenti digitali validati per sviluppare i processi logistici facilitando gli scambi commerciali intra-comunitari ed extra-comunitari e incrementando la coesione territoriale europea.

Circle è specializzata nell'analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni per l'innovazione e la digitalizzazione dei settori portuale e della logistica intermodale ed è presente in Portogallo, Marocco, Turchia, Romania, Bulgaria e con un ufficio "EU project consultancy" a Bruxelles.

Incrementare il coordinamento multimodale nei porti

Il valore del contratto è di circa 2 milioni di euro. L'azienda, quotata sul mercato AIM di Borsa Italiana dal 2018, supporterà il Marine Institute's Irish Maritime Development Office ed i porti di Dublino e di Normandia per progettare un insieme di strumenti armonizzati e interoperabili che comprendano la modellizzazione del processo operativo, soluzioni software, linee guida operative e modelli di governance con l'obiettivo strategico di incrementare il coordinamento multimodale nei porti e nella catena logistica internazionale sulle rotte che connettono l'Irlanda con la Francia e il Regno Unito. Il lavoro si concentrerà su tre esistenti vie marittime: tra Dublino e Cherbourg, tra Dublino e Holyhead e tra Cherbourg e Poole.

Tag: intermodalità, autostrade, coronavirus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

L'Italia torna a viaggiare: traffico sulle autostrade in aumento del 65,7% per i leggeri, quasi 20% per i pesanti

Aumentano le percorrenze autostradali del 65,7% per i mezzi leggeri e di quasi il 20% per i mezzi pesanti nel periodo 19 gennaio-2 giugno 2021 vs il corrispondente periodo del 2020. Lo confermano i...

Il commercio mondiale viaggia su nave: nel 2019 trasportate 11 miliardi di tonnellate di merci

Il commercio mondiale è profondamente interconnesso con le infrastrutture di trasporto marittimo. Circa il 90% del commercio mondiale in termini di volume e oltre il 70% in termini di valore...

Traffico: a maggio 2021 crescita del 25% sulla rete Anas

L’allentamento ad aprile delle misure restrittive legate all’emergenza da Covid-19 ha permesso agli italiani di riprendere le abitudini legate agli spostamenti sul territorio nazionale....

Autostrade: sulla A14 riduzione del pedaggio del 50% a causa dei cantieri

Sulla A14 da sabato 12 giugno il pedaggio sarà ridotto del 50% sui tratti in cui sono operativi i cantieri. Il provvedimento è attivo in entrambe le direzioni tra Fermo e San Benedetto...

Autostrade: da Atlantia via libera alla vendita a Cassa depositi e prestiti

Atlantia ha accettato l'offerta Cdp-Blackstone-Macquaire. Il consiglio di amministrazione di Atlantia ha dato il via libera  alla vendita del suo 88% di Autostrade per l'Italia al consorzio...

A4 Milano-Brescia: prorogato il divieto per i camion ADR tra Sesto San Giovanni e Milano Viale Certosa

Prorogato fino al 31 dicembre 2022 il divieto di circolazione dei mezzi con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, in regime di ADR (merci pericolose) sulla A4 Milano-Bresci...

Autostrade: tra Pedaso e Pescara cantieri sospesi per agevolare il traffico in vista degli spostamenti estivi

La stagione estiva è alle porte e Autostrade per l'Italia si atttiva per rendere più fluida la viabilità sulle principali arterie. I cantieri operativi in A14, sulla tratta...

Fuga dal camion: aumentano fino al 200% le carenze di autisti nel mondo

Si prevede che la carenza di autisti di camion aumenterà di oltre un quarto nel 2021. I divari sono destinati ad aumentare a un tasso molto più elevato in alcuni paesi: il 150% in...