Il porto di Gioia Tauro si conferma primo nel 2021 per quantità di merci movimentate

CONDIVIDI

lunedì 3 gennaio 2022

Il porto di Gioia Tauro conferma il suo primato nazionale nel settore del transhipment con 3.146.533 teu movimentati nel corso del 2021. Lo ha reso noto il presidente dell'Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, Andrea Agostinelli, esprimendo soddisfazione in merito al recente maxi-sequestro di cocaina nel porto di Gioia Tauro, operato dai militari della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e dai funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Gioia Tauro.

L'operazione – ha sottolineato Agostinelli – ha visto gli investigatori svolgere una complessa attività di analisi su 3.000 contenitori provenienti dal continente sudamericano, attraverso il supporto di sofisticati scanner, in dotazione all'Agenzia delle Dogane, compreso lo scanner mobile concesso in comodato d'uso dall'Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio nel 2018.

Grazie alla tecnologia degli scanner, garantiti i controlli senza rallentare il transito

Dotati di elevata tecnologia, i nuovi sistemi ispettivi – ha aggiunto il presidente dell’AdSP – consentono controlli efficienti e puntuali, consentendo le attività ispettive sui container, mediante l'utilizzo di apparecchiature a raggi X e detector raggi gamma, e contribuiscono allo stesso tempo ad aumentare la competitività del porto, che in questo modo non subisce rallentamenti del transito.

Da qui il primato dello scalo calabrese nel settore della movimentazione dei container. "Grazie, infatti, alla elevatissima capacità di controllo degli scanner, che ispezionano qualunque tipologia di merce all'interno dei container, si risponde – spiega Agostinelli – all'esigenza di sicurezza richiesta allo scalo e, nello stesso tempo, si garantisce l'accelerazione dei flussi operativi interni al porto, ricercati dal mercato globale che è in costante evoluzione".

Tag: porto di gioia tauro, autorità portuale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

AdSP del Mare di Sicilia Orientale: un distretto della cantieristica navale nel Porto di Augusta

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale è impegnata in un percorso di rilancio e sviluppo della cantieristica navale presso il Porto di Augusta. In...

Sistema portuale del mare Adriatico centrale: nel 2021 merci in crescita rispetto al periodo pre-pandemia

Nel 2021 sono state movimentate nel sistema portuale del mare Adriatico centrale 11,91 milioni di tonnellate di merci. Un risultato superiore ai traffici precedenti al periodo pandemico, che vede in...

Porto di Augusta: 53 milioni da Cassa Depositi e Prestiti per lavori di riqualificazione

Riqualificare lo scalo commerciale e migliorare le condizioni di sicurezza della navigazione marittima: questo l’obiettivo del finanziamento del valore di 53 milioni di euro che Cassa Depositi...

Sospeso lo sciopero dei lavoratori portuali del 17 dicembre

Lo sciopero dei lavoratori portuali indetto da Cgil, Cisl, Uil e proclamato per il 17 dicembre - ne avevamo parlato qui - è stato sospeso a seguito dell'accordo firmato al Ministero...

Sicurezza, sostenibilità e digitalizzazione: il progetto INTESA per l’efficienza dei trasporti nel Mare Adriatico

Le best practice mirate a migliorare la sicurezza marittima, la sostenibilità ambientale e la digitalizzazione del trasporto nel Mar Adriatico sono state al centro dell’incontro...

Porti Civitavecchia e Gaeta: i sindacati chiedono un tavolo di crisi per il futuro occupazionale

Un tavolo di crisi sul sistema portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale. Lo chiedono Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uil Trasporti Lazio con una lettera inviata alle istituzioni in cui si definiscono...

Accordo Regione-Dogane-Autorità portuale per zona franca a Ravenna

Un'intesa per rendere più attrattiva l'Emilia-Romagna e per sostenere le imprese del territorio, facilitare lo scambio di dati, informazioni e conoscenze per promuovere le imprese regionali....

Zone Economiche Speciali (Zes): in arrivo 630 milioni del PNRR

  Il Decreto di assegnazione dei 630milioni previsti nel Pnrr per le Zone economiche speciali è ormai in dirittura d'arrivo. E 111milioni 700mila euro saranno destinati alla Zes...