Venice Blue Flag 2019: sottoscritto accordo per la sostenibilità dei porti

mercoledì 3 aprile 2019 14:08:21

Sottoscritto l'Accordo volontario “Venice Blue Flag 2019” tra il Comune di Venezia, l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale - Porti di Venezia e di Chioggia e 38 compagnie di navigazione, in collaborazione con la Capitaneria di Porto.

Presenti alla firma l'assessore comunale all'Ambiente, Massimiliano De Martin, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale, Pino Musolino, i rappresentanti delle compagnie crocieristiche - ai quali è andata una targa nominativa -, il direttore Clia Italia, Francesco Galietti, in rappresentanza delle compagnie crocieristiche e il contrammiraglio della Capitaneria di Porto, Piero Pellizzari.

L’accordo intende adottare misure per mitigare gli impatti delle attività portuali in una chiave di sostenibilità ambientale. Le compagnie di crociera coinvolte si sono impegnate a far funzionare i motori principali e ausiliari delle loro navi con combustibile per uso marittimo con tenore di zolfo non superiore allo 0,1 % in massa durante l’ormeggio, la navigazione e le fasi di manovra all’interno dell'area portuale di Venezia. Stesso impegno anche per i rimorchiatori durante le operazioni legate al transito delle navi.

Fino al 31 dicembre 2019 andranno rispettate precise regole circa la qualità dei carburanti, la gestione delle macchine di bordo in vista di una riduzione delle emissioni nocive di gas di scarico, e l’attività di vigilanza secondo cui le compagnie di navigazione firmatarie accettano che sia comunicato periodicamente all’Autorità di Sistema portuale di Venezia e al Comune di Venezia la conformità dei controlli effettuati dalla Capitaneria di Porto di Venezia, ai fini della pubblicazione sui loro siti web istituzionali.

“Inoltre l’Accordo Blue Flag 2019 – spiega l'Assessore De Martin - prevede una gradita novità: le compagnie di navigazione, si sono impegnate a divulgare nei propri canali di comunicazione (es. maxi-schermo delle navi in arrivo), un filmato animato realizzato dall’Amministrazione Comunale di Venezia e tratto dalla campagna di sensibilizzazione #EnjoyRespectVenezia, al fine di orientare i visitatori verso l’adozione di comportamenti responsabili e rispettosi dell’ambiente e degli abitanti

Garantire la sostenibilità ambientale è per l’Autorità di Sistema Portuale non solo un obbiettivo strategico, ma una pratica quotidiana - ha ribadito il Presidente del Porto Pino Musolino - e la sottoscrizione dell’Accordo volontario Venice Blue Flag 2019 ne è concreta espressione. Un risultato possibile grazie alla stretta, preziosa collaborazione fra il nostro Ente, l’Amministrazione comunale e le Compagnie di navigazione. Senza dimenticare la collaborazione avviata con la Capitaneria di Porto di Venezia per la gestione dell’algoritmo, introdotto a partire dal 1 luglio dello scorso anno, che prevede, di anno in anno, la definizione di criteri sempre più restrittivi, sia sotto il profilo dell’armamento, sia sotto il profilo emissivo, per l’ingresso in laguna delle navi da crociera”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Sardegna: Mit, ripartono i collegamenti marittimi per i passeggeri

venerdì 5 giugno 2020 09:56:47
A partire da oggi, venerdì 5 giugno, riapre il traffico passeggeri non residenti da e per la Sardegna. In principio, stando a specifiche richieste...

Confitarma, traghetti per la Sardegna: il decreto del 2 giugno è da rivedere

giovedì 4 giugno 2020 13:08:18
Confitarma invita il governo a rivedere il decreto n. 227 del 2 giugno 2020 che limita fino al 12 giugno il trasporto marittimo di viaggiatori di linea da e...

Traghetti Sardegna: anche Conftrasporto chiede di intervenire sul decreto del 2 giugno

giovedì 4 giugno 2020 14:10:04
Anche il vicepresidente di Confcommercio e Conftrasporto Paolo Uggè ribadisce la necessità di intervenire sul decreto del 2 giugno scors...

Economia del mare: incontro tra De Micheli e operatori per rilanciare il comparto dopo il Covid19

giovedì 4 giugno 2020 16:33:05
Rimettere in moto l’economia del mare dopo la crisi da Covid19 con un protocollo di regole sanitarie e organizzative condiviso e misure economiche di...

Federlogistica-Conftrasporto: decreto in extremis mette a rischio turismo marittimo da e per Sardegna

mercoledì 3 giugno 2020 14:59:12
Il decreto firmato  a sorpresa ieri in extremis dai ministri Speranza e De Micheli che impedirebbe  il trasporto marittimo da e verso la Sardegna a...