Palermo: arriva MSC Grandiosa, la nuova ammiraglia a ridotto impatto ambientale

lunedì 25 novembre 2019 15:18:19

Il porto di Palermo ha dato il benvenuto a MSC Grandiosa, nave tra le più avanzate al mondo dal punto di vista ambientale, che salperà ogni settimana da Palermo per le crociere nel Mediterraneo Occidentale.

L’arrivo della nuova ammiraglia, consegnata all’armatore il 31 ottobre dai Chantiers de l’Atlantique, consentirà alla compagnia crocieristica di compiere un ulteriore passo in avanti nel percorso che la porterà a diventare un’azienda a emissioni zero. Tra le tappe più significative, in questa direzione, vi è la decisione di diventare dal 1° gennaio 2020 una compagnia totalmente “carbon neutral”, ossia a impatto zero di CO2, compensando tutte le emissioni di anidride carbonica generate dalla flotta attraverso progetti per l’ambiente di alta qualità basati sull’utilizzo dei Blue Carbon Credits.

Ogni martedì la nave partirà da Palermo per compiere suggestive crociere settimanali nel Mediterraneo Occidentale con un itinerario in partenza da Genova per poi toccare le città di Civitavecchia, Malta, Barcellona e Marsiglia durante la stagione invernale mentre, nella stagione estiva toccherà Napoli, Messina, Malta, Barcellona e Marsiglia.

Sotto il profilo della tecnologia ambientale presente a bordo, MSC Grandiosa è dotata di un sistema avanzato di riduzione catalitica selettiva (SCR) che, grazie ad una tecnologia di controllo attivo delle emissioni, contribuisce a ridurre le emissioni di ossido di azoto dell'80%. L'ossido di azoto proveniente dalle operazioni del motore viene infatti condotto attraverso un catalizzatore – cioè un dispositivo ad alta densità realizzato con metalli nobili – che lo converte poi in azoto e acqua, entrambi composti innocui. La nave sarà dotata inoltre di un sistema che consente l’elettrificazione da terra, utilizzabile durante l’ormeggio, collegando la nave alla rete elettrica locale del porto e consentendo così di azzerare le emissioni durante la sosta. Questa funzionalità è stata implementata su tutte le nuove costruite da MSC Crociere a partire dal 2017.

Queste nuove funzionalità si aggiungono ad altre efficaci tecnologie ambientali implementate sulla nave e in tutta la flotta aziendale per ridurre al minimo l'impatto ambientale, tra queste: sistemi ibridi di pulizia dei gas di scarico (EGCS) che rimuovono fino al 97% di ossido di zolfo dalle emissioni delle navi; avanzati sistemi di gestione e trattamento delle acque reflue; sistemi di trattamento delle acque di sentina; sistemi di ultima generazione per la prevenzione degli sversamenti di petrolio dalla sala macchine e ulteriori sistemi di efficientamento energetico tra cui sistemi all’avanguardia per il recupero del calore e l’illuminazione a LED.

La cerimonia di consegna di MSC Grandiosa ha coinciso con il taglio della lamiera di MSC Europa, la prima nave della compagnia alimentata a gas naturale liquefatto (GNL) e dal design futuristico, la nave appartiene alla World Class e si unirà alla flotta il prossimi maggio 2022 come prima nave parte di un piano di costruzione di ulteriori 5 navi alimentate a GNL. In questo stesso contesto, MSC Crociere ha inoltre presentato l’innovativo progetto di ricerca PACBOAT in collaborazione con Chantiers del’Atlantique, che  si concentrerà sull'integrazione a bordo di MSC Europa di una nuova tecnol ogia a celle di combustibile alimentate a GNL.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Covid-19: un appello per sostenere i lavoratori marittimi. Ics e Itf scrivono al G20

mercoledì 8 aprile 2020 15:50:53
Un appello ai Governi per facilitare il movimento essenziale di marittimi e personale marittimo. Lo hanno lanciato ICS (International Chamber of Shipping)...

Tirrenia: raggiunto l'accordo, ripartono i traghetti per le isole

giovedì 2 aprile 2020 15:12:25
Le navi Tirrenia Cin del Gruppo Onorato riprendono ad effettuare i collegamenti con la Sicilia, la Sardegna e le isole Tremiti. È stato infatto...

Il Porto di Civitavecchia si candida a diventare hub merci della capitale

martedì 31 marzo 2020 10:02:15
“In un momento in cui Civitavecchia paga, forse più di tutti, il drastico calo passeggeri e crocieristico, settore quest'ultimo in cui è...

Coronavirus, MSC Crociere: stop operatività della flotta fino al 29 maggio

martedì 31 marzo 2020 13:17:32
In relazione all’emergenza sanitaria globale causata dal Covid-19, MSC Crociere prolungare lo stop delle crociere a bordo della propria flotta fino al 29...

Tirrenia: conference call tra Mit, Mise, azienda e commissari per sbloccare le navi

martedì 31 marzo 2020 19:18:23
La vicendia Tirrenia è stata al centro di una conference call tra i commissari dell' azienda ora in amministrazione straordinaria, i vertici di Tirrenia...