NH90 per le forze speciali francesi: contratto per una versione potenziata

lunedì 12 ottobre 2020 14:17:17

NHIndustries e i suoi partner (Airbus Helicopters, Leonardo e Fokker), hanno firmato con la Nato Helicopter Management Agency (NAHEMA) un contratto per lo sviluppo di una versione potenziata dell'NH90 Tactical Troop Helicopter (TTH) per le forze speciali francesi (TFRA Standard 2). Secondo i termini dell’accordo, il lotto finale di dieci NH90 già ordinato dal Ministero delle Forze Armate francese, tramite la Direzione Generale degli Armamenti (DGA), sarà consegnato direttamente a questo nuovo standard all'inizio del 2025.
Le nuove funzionalità incrementano la capacità di missione dell'elicottero e posizionano chiaramente l'NH90 come una delle porta truppe tattiche più avanzate al mondo, in particolare in condizioni difficili come sabbia, neve o nebbia.
La nuova configurazione TFRA Standard 2 incorporerà un sistema elettro-ottico di nuova generazione (EOS) EuroFLIR di Safran con display e controlli; i sensori forniranno output per intraprendere la pianificazione della missione aggiornata su schermi o tablet collegati fino al momento dell'uscita. La cabina sarà inoltre aggiornata con un nuovo sistema di porte a battente rimovibili rapidamente e trave a fune veloce. Ciò fornirà capacità extra attraverso la parte posteriore dell'aereo con il fuoco protettivo dalle mitragliatrici montate lateralmente.
A complemento dell'attrezzatura esistente come le mitragliatrici M3M e i serbatoi di carburante esterni, altri miglioramenti al servizio delle forze speciali e dell'aviazione dell'esercito francese includono mappa 3D digitale di nuova generazione, gradini di imbarco pieghevoli e punti di ancoraggio aggiuntivi montati sul soffitto.
In una seconda fase si prevede che sarà incorporato anche un sistema di apertura distribuita (DAS) composto da telecamere a infrarossi fisse che visualizzano la visione 3D in un display digitale di nuova generazione montato su casco, fornendo un livello senza precedenti di supporto del pilota in condizioni di scarsa visibilità, migliorando notevolmente la capacità dell'elicottero in condizioni ambientali degradate.

 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Nuova base Wizz Air all'Aeroporto di Bari

Da Dicembre l’Aeroporto di Bari diventerà la 38a base Wizz Air; presso lo scalo pugliese stazionerà un Airbus A321. A conferma del rafforzamento della strategia sul nostro Paes...

Trasporto pubblico locale: il Friuli Venezia Giulia punta a una svolta ecologica

Il Friuli Venezia Giulia punta a rinnovare i bus del trasporto pubblico locale con mezzi a metano e, a partire dal 2024, valutando anche altre tecnologie di alimentazione. Questo in sintesi...

Sciopero trasporto pubblico: Trenitalia garantisce Frecce regolari

Le Frecce di Trenitalia circoleranno regolarmente in occasione dello sciopero del personale del Gruppo FS Italiane proclamato da alcuni sindacati autonomi dalle ore 21.00 di giovedì 22...