Leonardo: due eliambulanze per Life Link III negli Usa

giovedì 5 novembre 2020 16:27:17

Life Link III, operatore statunitense di elisoccorso basato nel Minnesota e nel Wisconsin, ha firmato un contratto con Leonardo per l’acquisto di un AW169 e un AW109 Trekker per missioni di trasporto medico d’urgenza. Gli elicotteri permetteranno di fornire le cure necessarie ai pazienti durante il trasporto in volo nella regione di riferimento e la consegna è prevista nel quarto trimestre del 2021. L’ordine segna l'ingresso dell'AW109 Trekker negli Stati Uniti per compiti EMS - Emergency Medfical Service - e accresce ulteriormente il successo dell'AW169 in questo mercato. L’AW169 è dotato di una spaziosa cabina del volume di oltre 3 metri quadri e Life Link III avrà un interno EMS certificato dall’ente per l’aviazione civile USA FAA (Federal Aviation Administration) in grado di assicurare un accesso di 360 gradi al corpo del paziente, fondamentale per l'assistenza a persone in condizioni critiche durante il volo. L’elicottero può coprire distanze fino a 816 km, volando a una velocità massima di 296 km/h e può salire a oltre 4400 metri di quota. 
Il Trekker presenta caratteristiche di alto livello per compiti EMS in termini di interni, prestazioni, avionica avanzata e standard di sicurezza. L’elicottero bimotore è dotato di sistema di visione notturna (NVG – Night Vision Goggle), può operare secondo le regole di volo strumentale con un solo pilota e presenta un interno personalizzato in linea con i requisiti di Life Link III.
La vendita porterà la flotta di elicotteri Leonardo di Life Link III a un totale di 14 unità e l’operatore sarà il primo ad utilizzare una flotta mista di AW119 IFR monomotore e AW109 Trekker, macchine che dispongono della medesima avionica di base, assicurando in tal modo vantaggi unici in termini di gestione della flotta, formazione, sicurezza e supporto. La flotta già esistente comprende 10 AW119 Kx che hanno volato per più di 21.000 ore. Inoltre, nel luglio di quest’anno, Life Link III ha firmato un contratto per il primo AW119 certificato IFR nel mercato civile – con una capacità di volo strumentale che permetterà all’operatore di effettuare missioni ed operazioni più sicure in ogni condizione meteorologica. La consegna dell’elicottero è prevista nel quarto trimestre 2021.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Ryanair: voli aggiuntivi in occasione del Natale

Per venire incontro all’aumento della domanda su tutto il proprio network, Ryanair annuncia ulteriori integrazioni alla sua programmazione natalizia, a partire dal prossimo 16...

Covid, Motorizzazioni: ecco l’elenco delle attività garantite dagli UMC

Con l’entrata in vigore del Dpcm 3 novembre 2020, la Direzione Generale Motorizzazione ha fornito chiarimenti in merito alle attività degli uffici della motorizzazione civile...

Transizione energetica: cresce la gamma 100% elettrica di Renault Trucks

Si arricchisce l'offerta Renault Trucks 100% elettrica. La gamma di batterie per veicoli elettrici di medio tonnellaggio si diversifica: i Renault Trucks D e D Wide Z.E. possono ora montare...