Leonardo: consegnati i primi due P-72B alla Guardia di Finanza

venerdì 29 novembre 2019 11:25:15

Leonardo ha consegnato alla Guardia di Finanza i primi due P-72B, di quattro ordinati. Le consegne saranno completate entro il 2022. “Siamo orgogliosi che la Guardia di Finanza abbia deciso di integrare nel proprio dispositivo aeronavale il nostro ATR 72MP, un velivolo che esprime ai massimi livelli le nostre capacità tecnologiche e coniuga l’affidabilità, i bassi costi di esercizio con tutti i vantaggi del velivolo da trasporto passeggeri regionale ATR 72-600”, ha commentato Lucio Valerio Cioffi, Capo della Divisione Velivoli di Leonardo.
Denominato P-72B, il velivolo sarà operato dal dispositivo aeronavale della Guardia di Finanza, nell’ambito dei molteplici ruoli assegnati al Corpo dall’assetto normativo vigente. Il P-72B opererà in missioni di pattugliamento aeromarittimo e ricerca, utilizzando i sensori di bordo per individuare ed identificare, anche in maniera discreta, obiettivi sensibili, monitorarne i comportamenti, acquisire fonti di prova, guidare l’intervento di unità navali e di pattuglie a terra. 
L’ATR 72MP - già in servizio con le Forze Armate italiane in una versione militare denominata P- 72A - è equipaggiato con il sistema di missione modulare Leonardo ATOS (Airborne Tactical Observation and Surveillance). L’ATOS gestisce l’ampio spettro di sensori del velivolo, combinando le informazioni ricevute in una situazione tattica complessiva e presentando i risultati agli operatori del sistema di missione nel formato più adatto, fornendo un eccellente e costantemente aggiornato scenario della situazione. 
Grazie alla sua derivazione commerciale l’ATR 72MP può garantire al suo equipaggio un livello di ergonomia e comfort che ne incrementano l’efficienza e l’efficacia durante le missioni di pattugliamento marittimo, di ricerca ed identificazione, lotta al narcotraffico, pirateria, contrabbando, e nel contrasto ad ogni tipologia di traffici illeciti che interessi le acque territoriali, che possono durare tipicamente anche più di 8 ore.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Industria

Altri articoli della stessa categoria

Leonardo: nuova sala controllo per messa in orbita satelliti al Centro Spaziale del Fucino

lunedì 16 dicembre 2019 16:05:47
Leonardo, attraverso la sua controllata Telespazio, ha inaugurato presso il Centro Spaziale del Fucino, in Abruzzo, la nuova sala di controllo LEOP (Launch and...

Airbus: un C295 per il Burkina Faso

venerdì 13 dicembre 2019 09:43:54
Il Ministero della Difesa del Burkina Faso ha firmato un ordine fermo per l'acquisizione di un aereo da trasporto militare Airbus C295, rafforzando così...

Airbus acquisisce l’americana MTM Robotics

venerdì 13 dicembre 2019 17:20:10
Airbus ha acquisito la società di automazione industriale MTM Robotics, un’operazione che conferma l'impegno nell'espansione delle competenze...

Bell-Boeing: consegnato il primo MV-22 Osprey modificato al Marine Corps

mercoledì 11 dicembre 2019 14:00:52
Boeing e Textron Inc. hanno consegnato il primo MV-22 Osprey modificato al Marine Corps degli Stati Uniti per migliorare la prontezza e...

Al via il New Space Economy European Expo Forum

mercoledì 11 dicembre 2019 15:27:59
È in corso a Roma il New Space Economy European Expo, una tre giorni tutta dedicata alla nuova economia dello spazio. L’evento è ideato e...

Iata: dopo un anno difficile, previsti miglioramenti per il 2020


L'Associazione internazionale del trasporto aereo (Iata) prevede che nel 2020 l'industria aerea globale produrrà un utile netto di 29,3 miliardi di dollari, migliorato rispetto a un...