Airbus implementerà la capacità produttiva per l’A321 a Tolosa

mercoledì 22 gennaio 2020 12:02:47

Airbus ha deciso di aprire una nuova linea produttiva per l’A321 nel proprio sito di Tolosa.
Entro la metà del 2022, lo stabilimento Jean-Luc Lagardère, attuale sito di assemblaggio dell'A380 a Tolosa, ospiterà una linea A321 equipaggiata con le più recenti tecnologie digitali, per un’ulteriore modernizzazione del sistema di produzione dell'A320. Queste nuove strutture offriranno una maggiore flessibilità per la produzione dell'A321 a Tolosa, pur mantenendo un livello stabile della capacità industriale complessiva per l'aeromobile a corridoio singolo.
"Stiamo beneficiando della forte domanda, che sta raggiungendo livelli senza precedenti per la nostra Famiglia A320neo leader di settore, in particolare i suoi derivati A321 Long Range (LR) e Xtra Long Range (Xtra Long Range (XLR) – ha spiegato Michael Schoellhorn, Chief Operating Officer di Airbus –. Per ottimizzare il flusso industriale, abbiamo deciso di aumentare la nostra capacità produttiva complessiva e la flessibilità per l’A321, ma anche di costruire una linea di assemblaggio finale di nuova generazione a Tolosa”.
Attualmente, l'unica linea di assemblaggio finale europea per la A321 si trova nel sito Airbus di Amburgo. L'A321 è anche assemblato e consegnato da Mobile (Alabama), negli Stati Uniti.
Il sito di Tolosa – precisa l’azienda – è stato selezionato per diversi motivi: competitività globale, time to market, costi di investimento, superficie e risorse disponibili.
Con oltre 7.100 aeromobili venduti a oltre 110 clienti, la Famiglia A320neo è il best seller in assoluto nella categoria a corridoio singolo. L’A321XLR rappresenta un ulteriore passo evolutivo per rispondere alle esigenze del mercato in termini di maggiore portata e payload, e creare più valore per i vettori. A partire dal 2023, questo aeromobile consentirà un raggio d’azione fino a 4.700 nm, con un consumo di carburante per sedile inferiore del 30% rispetto a quello degli aeromobili concorrenti della generazione precedente.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Industria

Altri articoli della stessa categoria

Leonardo: nuovo centro di supporto elicotteri in Brasile

lunedì 17 febbraio 2020 15:11:57
Leonardo sta realizzando un nuovo Centro di supporto a Itapevi, a 30 km da San Paolo, per potenziare le proprie capacità di assistenza tecnica per la...

L’Airbus A330-800 ottiene certificato di omologazione dall’Easa

venerdì 14 febbraio 2020 18:19:39
L'A330-800 ha ricevuto il certificato di omologazione sia da parte dell’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (Easa) che dalla Federal Aviation...

Esa: decollata Solar Orbiter per studiare il Sole da vicino

mercoledì 12 febbraio 2020 10:55:37
Lanciata dalla base di Cape Canaveral (Florida) la sonda Solar Orbiter, nell'ambito della missione che ha l'obiettivo di studiare il Sole da nuove prospettive....

Aerospazio: prorogato termine di adesione alla Fiera internazionale di Grottaglie

mercoledì 12 febbraio 2020 18:25:28
"È stato prorogato al 13 febbraio il termine per la presentazione delle adesioni, da parte delle Pmi e delle startup interessate, per partecipare alla...

Airbus Helicopters consegna tre H145 per il mercato italiano

lunedì 10 febbraio 2020 17:29:56
Airbus Helicopters ha consegnato tre elicotteri H145 a due importanti clienti italiani. Con questa consegna l'azienda porta a 24 la flotta di H145 operanti nel...

Elicotteri: Leonardo acquista la svizzera Kopter


Leonardo ha firmato un contratto con Lynwood (Schweiz) AG per acquisire il 100% della società elicotteristica svizzera Kopter Group AG (Kopter). In questo modo, Leonardo potrà...