Silk-FAW Automotive Group: Roberto Fedeli è Chief Technology & Innovation Officer

CONDIVIDI

venerdì 4 giugno 2021

Roberto Fedeli è stato nominato Chief Technology & Innovation Officer e membro dell’executive team di Silk-FAW Automotive Group.
In questo ruolo Fedeli sarà responsabile di identificare le tecnologie più efficaci e all'avanguardia per la nuova serie "S" con l’obiettivo di accelerarne lo sviluppo sia nel mercato cinese sia in quello internazionale.

Il ruolo presso Ferrari e BMW Group

Roberto Fedeli ha iniziato la sua carriera presso Ferrari, dove ha trascorso 26 anni ricoprendo vari ruoli con responsabilità crescenti, fino a quello di Direttore Tecnico. Nel 2014 è entrato a far parte del BMW Group, dove è stato responsabile dell'implementazione delle tecnologie di elettrificazione. Nel 2016 è stato nominato Chief Technical Officer di Maserati e Alfa Romeo. Fedeli si è classificato al quarto posto della "Power List 2018" di Motor Trend, a coronamento del lavoro di rinnovamento su Maserati e Alfa Romeo, per cui ha sviluppato due SUV altamente innovativi e senza precedenti.

La strategia di elettrificazione della società

Ferrari guiderà l’intero ciclo di sviluppo dei prodotti automobilistici e di mobilità fin dalla prima fase concettuale, attraverso la ricerca e sviluppo, l’ingegneria avanzata, lo sviluppo dei prodotti. Il manager, inoltre, sarà responsabile dei centri di innovazione all'avanguardia in Italia e in Cina, gestendo altresì team di innovazione e sviluppo in entrambi i paesi, collaborando con università, Think Thank e giovani ricercatori. Fedeli progetterà e implementerà l’autonomia, la connettività, il digitale e la strategia di elettrificazione della società.

Tag: automotive

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Automotive: Turchia, al via l'Auto Expo Digital Fair 2021

Un evento interamente virtuale in 3D dedicato all'automotive: l'Auto Expo 2021 Digital Fair si terrà dal 21 al 24 giugno 2021. Organizzato sotto la guida della Uludag Automotive Industry...

Suzuki: un 2021 tra vendita in crescita e impegno sportivo

Anche Suzuki, come molte case estere e non solo, si unisce all'appello delle associazioni di categoria che chiedono di risollevare il mercato italiano - a maggio a -27,9% - attraverso un ripristino e...

Mercato auto: si aggrava la crisi, a maggio calo del 27,9%. Anfia, Federauto e Unrae chiedono incentivi

Il mercato italiano dell'auto è in affanno. I dati di maggio evidenziano le difficoltà a risollevarsi dalla crisi e annullano il tentativo di ripresa dei mesi scorsi sostenuto dagli...

Auto: nel 2020 il mercato della Connected car ha raggiunto quota 1,8 miliardi di euro

Com’è andato, in Italia, durante l’anno nero del Covid, il mercato delle Connected car, ossia delle vetture in grado di comunicare in modo bidirezionale con altri sistem? La...

Automotive: Anfia e Amica siglano un accordo per lo sviluppo delle filiere di Italia e Marocco

Un accordo di collaborazione per lo sviluppo delle filiere automotive dei Paesi Italia e Marocco. L'hanno firmato le associazioni AMICA (Associazione Marocchina per l’Industria Automotive e i...

Auto: nel 2020 manutenzione e riparazioni a -18,9%

Quanto hanno speso gli italiani nel 2020 per la manutenzione e la riparazione della propria vettura?La risposta arriva dall’Osservatorio Autopromotec che ha messo in rilievo quanto il Covid-19...

ACI, mercato dell'auto: nel 2020 crollano immatricolazioni, spesa e gettito fiscale

Il livello più basso da vent’anni a questa parte. È quello toccato, secondo i risultati messi in luce dall’ultimo Annuario Statistico ACI, dal mercato dell’auto nel...

Componentistica: la crisi dei semiconduttori produrrà perdite per 110 miliardi

Da diversi mesi le case automobilistiche, supportante anche dalle associazioni di categoria, lamentano una carenza, nell’ambito della componentistica, di semiconduttori. La crisi dei chip, che...