Bonus revisioni auto: 23.645 rimborsi in erogazione. Dal primo marzo le richieste per il 2022

CONDIVIDI

lunedì 7 febbraio 2022

A un mese dall'attivazione della piattaforma 'Bonus veicoli sicuri', sono in corso di erogazione 23.645 rimborsi da 9,95 euro da parte della Motorizzazione civile per compensare gli aumenti delle tariffe.
Tali aumenti sono scattati dal primo novembre 2021 per la revisione di autoveicoli (fino a 35 quintali), motoveicoli, ciclomotori e minibus (fino a 15 posti) nelle officine autorizzate.

Per richiedere il rimborso, che viene accreditato direttamente sul conto corrente, i cittadini interessati dovranno accedere alla piattaforma 'Bonus veicoli sicuri' attraverso l'identità digitale Spid e compilare il modulo disponibile.

Presentate 40.918 domande

Secondo i dati rilevati il 4 febbraio scorso, hanno presentato domanda 40.918 utenti (40.796 persone fisiche e 122 persone giuridiche) per revisioni effettuate tra il primo novembre e il 31 dicembre 2021.
A partire dal primo marzo sarà possibile chiedere il bonus per quelle eseguite dal primo gennaio 2022. Il diritto al rimborso viene certificato in seguito alla verifica sulla regolarità della richiesta ed è concesso ai proprietari per un solo veicolo e per una sola volta.

Tag: revisione auto

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Bonus revisioni auto: prorogata al 30 aprile 2022 la possibilità di chiedere il rimborso

Novità per chi è intenzionato a chiedere il rimborso per la spesa della revisione auto. Chi ha effettuato la revisione tra il primo novembre 2021 e il 31 dicembre 2021 ha due mesi in...

Revisione auto: dal 3 gennaio online la piattaforma per richiedere il rimborso di 9,95 euro

Sarà attiva dal 3 gennaio 2022 la piattaforma informatica denominata ‘Buono veicoli sicuri’ per chiedere il rimborso di 9,95 euro a compensazione dell’aumento, pari alla...

Emergenza Covid: prorogate nuovamente le scadenze di revisioni e documenti di riconoscimento

Posticipati i termini di scadenza di alcuni documenti. Lo stabilisce il Decreto Legge del 30 aprile 2021 n. 56 che contiene “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”.Lo ha...

Autotrasporto verso la protesta: Fai Conftrasporto chiede un confronto con il Governo

L'autotrasporto pronto a proclamare lo stato di agitazione. Il comparto ha espresso malcontento nel corso dell'assemblea generale odierna indetta dalla Federazione degli Autotrasportatori Italiani...

Revisioni mezzi pesanti: incontro tra viceministro Morelli e associazioni dell'autotrasporto

La questione revisioni mezzi pesanti è stata al centro di un incontro tra il viceministro Alessandro Morelli e le associazioni del comparto autotrasporto. Le parti hanno condiviso...

Revisioni auto, autobus e camion: tutti gli aggiornamenti per scadenze e proroghe

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha fornito un aggiornamento in materia di scadenze della revisione dei veicoli in questo periodo di emergenza sanitaria. I...

Confartigianato-Anara contro la proroga delle revisioni: il parco circolante è troppo datato

Confartigianato-Anara, l’associazione nazionale dei centri di revisione, si oppone alla proroga di 10 mesi alla scadenza delle revisioni, prevista a livello europeo (ne avevamo parlato...

Manovra, revisioni auto: in arrivo aumento di 10 euro

Un emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio alla Camera, prevede che il costo della revisione dei veicoli aumenterà di 9,95 euro. La norma introduce anche un buono 'veicoli...