Airbus Atlantic: nasce il nuovo player globale per le aerostrutture

lunedì 3 gennaio 2022

Costituita ufficialmente il 1° gennaio Airbus Atlantic, player globale nel campo delle aerostrutture interamente controllata da Airbus. La nuova società – spiega Airbus in una nota – riunisce i punti di forza, le risorse e le competenze dei siti Airbus di Nantes e Montoir-de-Bretagne, le funzioni centrali associate alle loro attività e i siti STELIA Aerospace nel mondo.
Questa unificazione rientra nell’ambito del progetto di trasformazione annunciato nell'aprile 2021, volto a rafforzare la catena di valore dell'assemblaggio di aerostrutture all'interno dell'assetto industriale di Airbus, essendo questa attività considerata come core business.

Airbus Atlantic sarà un elemento essenziale nella catena del valore del gruppo e giocherà un ruolo chiave per quanto riguarda la supply chain dell'aerostruttura, con oltre 500 fornitori diretti (prodotti aeronautici) e più di 2.000 fornitori indiretti (prodotti di approvvigionamento generale).

"Al cuore di Airbus, Airbus Atlantic si propone di affrontare le grandi sfide legate a un'industria aeronautica sostenibile, facendo da pioniere nelle nuove tecnologie – ha dichiarato Cédric Gautier, Ceo di Airbus Atlantic –. La nostra prima missione sarà quella di garantire la soddisfazione di tutti i nostri clienti e di stabilire nuovi standard di eccellenza in termini di qualità ed efficienza operativa. Ho piena fiducia nel talento, nell'entusiasmo e nell'impegno dei team di Airbus Atlantic per scrivere con successo questo nuovo capitolo della nostra storia”.

Con 13.000 dipendenti in 5 Paesi e 3 continenti, e un volume d'affari stimato di circa 3,5 miliardi di euro, Airbus Atlantic è la numero due al mondo per le aerostrutture, la numero uno al mondo per i sedili per piloti e si colloca tra le primi tre per i sedili per passeggeri di Classe Business e Prima Classe, che continuano ad essere commercializzati con il marchio STELIA Aerospace.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata