Leonardo: a Pisa uno stabilimento per il nuovo AWHero

venerdì 15 febbraio 2019 15:16:47

Leonardo ha inaugurato oggi a Pisa un nuovo stabilimento, con un organico di 60 persone, dedicato allo sviluppo e alla produzione dell’AWHero, l’elicottero a pilotaggio remoto lanciato nel 2012 nell’ambito di una joint venture con IDS e poi acquisito totalmente da Leonardo nel 2016. Alla presenza del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi è stata presentata la nuova macchina di pre produzione che, rispetto alla variante originale, è la prima con struttura e aerodinamica modificata, un nuovo sistema di alimentazione, un nuovo albero di trasmissione del rotore di coda e un nuovo motore con raffreddamento a liquido. L’elicottero ha effettuato il primo volo, della durata di 10 minuti, a Nettuno, vicino a Roma, nel dicembre 2018. Un secondo elicottero di pre-produzione volerà tra pochi mesi in attesa della certificazione militare italiana prevista alla fine del 2019.
"Sono lieto di inaugurare questa nuova struttura perché è rappresentativa della strada che Leonardo sta percorrendo: investiamo in tecnologie di ultima generazione e in risorse altamente qualificate per rispondere a un mercato in rapida crescita – ha commentato l’amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo -. Il settore dei velivoli senza pilota è uno dei pilastri della nostra strategia di crescita e vogliamo diventare leader di mercato in questo campo".  Con l’AWHero Leonardo ha ampliato la gamma di elicotteri a pilotaggio remoto, che comprende anche l'SW-4 Solo, e consolidato le sue capacità come integratore di sistemi, sviluppando le piattaforme, gli equipaggiamenti e i sensori e diventando così ancora più competitivo in un mercato in rapida crescita. L'apertura del nuovo stabilimento a Pisa espande anche la presenza di Leonardo in Toscana, dove l'azienda progetta e realizza una vasta gamma di prodotti nei settori della difesa, della sicurezza e dello spazio con oltre 1800 dipendenti nelle sedi esistenti a Campi Bisenzio (Firenze), Montevarchi (Arezzo) e Livorno.
Con un’autonomia di oltre 6 ore, AWHero è progettato per offrire bassi costi operativi e ottimizzare le attività di manutenzione, è dotato di ridondanze multiple di tutti i principali sistemi critici per garantire massima affidabilità, un carico utile in grado di soddisfare diversi requisiti di missione e personalizzazione e può svolgere operazioni navali. Il carico utile può includere radar (come il Leonardo Gabbiano TS Ultra Light), sistemi elettro-ottici, sistemi di protezione elettronica, LiDAR, sistemi di comunicazione avanzati. Per i compiti navali, l’elicottero è dotato di sistemi di controllo e autopilota sviluppati appositamente per consentire appontaggio e decollo da navi in modalità completamente automatica. L’AWHero sarà totalmente integrato in tutti gli scenari in cui sono previste missioni terrestri e navali con l’impiego di un mix di vari velivoli con e senza pilota a bordo.
Nel 2019 il nuovo elicottero sarà impiegato su nave per dimostrazioni di capacità operativa nel campo della sorveglianza marittima nell'ambito delle iniziative del programma Ocean 2020, in cui Leonardo guida un gruppo di 42 aziende aerospaziali europee. Ocean 2020 è un programma di ricerca strategico del Fondo Europeo di Difesa per la tecnologia nella sorveglianza navale e la sicurezza dei mari. AWHero è inoltre in fase di valutazione da parte di vari clienti in tutto il mondo.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Industria

Altri articoli della stessa categoria

Airbus: più alti livelli di precisione grazie ai nuovi punti di controllo di terra

mercoledì 26 giugno 2019 13:22:46
Airbus lancia una nuova serie di punti di controllo di terra (Ground Control Points – GCP) per garantire un livello di precisione al centimetro e una...

Piaggio Aerospace: firmati e finanziati i primi contratti

mercoledì 26 giugno 2019 09:23:30
“La definizione puntuale delle esigenze operative delle Forze Armate italiane e la disponibilità delle relative coperture finanziarie comunicate...

Tecnam: consegnati all’Aeronautica greca tutti i dodici P2002JF

martedì 25 giugno 2019 15:06:26
Tecnam ha consegnato all’Aeronautica militare greca tutti i dodici P2002JF acquistati, che saranno adesso utilizzati per l’addestramento dei...

Airbus Helicopters e ministero dei Trasporti francese: primo volo di un dimostratore di elicottero leggero ibrido nel 2020

lunedì 24 giugno 2019 10:49:34
Airbus Helicopters e il ministero dei Trasporti francese hanno annunciato l’avvio di un progetto di ricerca volto a dimostrare il possibile utilizzo di...

Airbus: al Bourget firmati ordini e impegni per 363 aerei

lunedì 24 giugno 2019 17:29:31
Ottimi risultati per Airbus nel corso del salone aeronautico di Parigi. La società ha siglato nuovi ordini e impegni per 363 aeromobili commerciali, di...