Telespazio supporterà la Ground Station di Amazon Web Services con ENABLE

CONDIVIDI

giovedì 8 aprile 2021

Telespazio Germany, società controllata da Telespazio, supporterà la Ground Station di Amazon Web Services (AWS) attraverso la sua piattaforma cloud-based per le operazioni spaziali ENABLE. Telespazio è membro dell'Amazon Web Services Partner Network (APN).

La collaborazione tra Telespazio e AWS consentirà agli utenti l'accesso a un’ampia rete di stazioni di terra satellitari, a una gestione semplificata dei satelliti e a numerosi servizi per l'elaborazione, l’archiviazione e l'analisi dei dati.

“Vediamo oggi una forte convergenza tra settore dello spazio e cloud dal momento che aziende e agenzie spaziali generano sempre più dati, da una moltitudine di fonti. Si tratta di attività con costi significativi perché gli utenti richiedono spesso stazioni di terra in più parti del mondo per scaricare i dati quando e dove ne hanno bisogno, senza dover aspettare che il satellite passi su una determinata posizione – ha dichiarato Andrés Martínez, Sales Director Commercial Space di Telespazio Germany -. La combinazione tra AWS e la piattaforma di servizi ENABLE di Telespazio consentirà alle start-up del settore spaziale di ridurre al minimo l’investimento iniziale e liberare così risorse da destinare allo sviluppo di nuove applicazioni”.

AWS Ground Station, infatti, consente agli utenti di effettuare il downlink dei dati, controllare in modo efficiente le comunicazioni con i satelliti da diverse parti del mondo, elaborare i dati ed effettuare operazioni sempre più complesse senza dover realizzare o gestire proprie infrastrutture di terra su scala mondiale.

Allo stesso tempo, ENABLE permette agli utenti di pianificare, gestire ed eseguire in sicurezza la loro missione sia in ambito spaziale che aeronautico, garantendo flessibilità e scalabilità per le diverse esigenze. La combinazione tra i servizi e le tecnologie di AWS e Telespazio consente quindi una soluzione efficiente e modulare che permette agli utenti di trasformare rapidamente grandi quantità di dati grezzi in intelligence, collaborare e sperimentare nuove applicazioni, proporre i propri servizi sul mercato più velocemente senza dover gestire grandi infrastrutture.
Utilizzando AWS Ground Station, i clienti di Telespazio possono accedere immediatamente ai servizi AWS, come ad esempio Amazon S3, utile per archiviare i dati scaricati; oppure Amazon Kinesis Data Streams, ideato per gestire i dati satellitari, o ancora Amazon SageMake, ideale per costruire applicazioni personalizzate di apprendimento automatico che possono essere applicate a un'ampia varietà di data set.
Digantara e NuSpace saranno tra i primi clienti a utilizzare AWS sulla piattaforma ENABLE di Telespazio.
Digantara è un’azienda indiana che sta lanciando una costellazione di nanosatelliti ad alta risoluzione in orbita LEO (Low Earth Orbit) per fornire servizi di Space Situational Awareness (SSA) predittivi per costruttori di satelliti, lanciatori, autorità di regolamentazione, società assicuratrici e forze di difesa spaziale.
NuSpace, spin-off dell'Università Nazionale di Singapore (NUS), opera per fornire attraverso una costellazione di nanosatelliti in fase di sviluppo servizi di connettività globale IoT (Internet of Things) a prezzi accessibili in aree del pianeta con infrastrutture limitate. 

 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Donne STRAordinarie, una campagna per l’autotrasporto

Il mondo dei trucks e l'universo femminile si uniscono nella nuova campagna Ford, lanciata per celebrare la Giornata Internazionale della Donna – Donne STRAordinarie. La campagna a cura di We...

Ripartiti lavori sul Position Paper Cargo Aereo con il MIMS

Con la supervisione del direttore generale per gli Aeroporti e il Trasporto aereo del MIMS, Costantino Fiorillo, sono ripartiti i lavori sul Position Paper Cargo Aereo, documento frutto di un dialogo...

Volvo Trucks FM ottiene il Red Dot Award 2021 per il design e la qualità

Il conducente è al centro delle strategie Volvo Trucks. Lo dimostra il recente riconoscimento Red Dot Award 2021 assegnato al nuovo modello Volvo FM, per la categoria Product Design...

Moto: perché l'elettrificazione delle due ruote va più a rilento?

Si parla sempre di digitalizzazione e di elettrificazione dell’auto, ma ovviamente anche le due ruote stanno seguendo la stessa tendenza. La differenza sostanziale è che pare si vada a...

Carburanti alternativi: Porto Marghera diventa hub per l'idrogeno verde

L’idrogeno è stato più volte definito il carburante del futuro. Secondo gli esperti di settore si tratta di un’alimentazione altamente sostenibile che potrebbe muovere con...

Autotrasporto verso la protesta: Fai Conftrasporto chiede un confronto con il Governo

L'autotrasporto pronto a proclamare lo stato di agitazione. Il comparto ha espresso malcontento nel corso dell'assemblea generale odierna indetta dalla Federazione degli Autotrasportatori Italiani...

Gnv: a metà maggio 2021 entra in flotta la nuova nave Aries

I collegamenti commerciali tra Napoli e Palermo si arricchiscono con l'arrivo della nuova nave Gnv Aries, che entrerà in flotta a metà maggio 2021. La nave, che opererà le linee...

Meccanismo per collegare l'Europa: via libera dalle commissioni Ue all'accordo provvisiorio

Modernizzare le infrastrutture di trasporto o promuovere i collegamenti transfrontalieri in Europa. Ecco l'obiettivo del “Meccanismo per collegare l'Europa” (MCE) frutto dell'accordo...